Mercoledì 07 Giugno 2017 - 11:15

Nicole Kidman attrice dell'anno a Glamour awards: A 50 anni non è finita

"Voglio dire a tutte le donne che non è finita a 40 anni"

Nicole Kidman attrice dell'anno a Glamour awards: A 50 anni non è finita

Nicole Kidman è stata eletta la migliore attrice dell'anno ai premi Glamour Women of the Year che si sono tenuti ieri sera a Londra. L'attrice australiana, già premio Oscar nel 2002 per la sua interpretazione in 'The Hours', e che quest'anno ha brillato nel film 'Lion - La stada verso casa' e nella serie tv 'Big Little Lies - Piccole grandi bugie', come riporta E Online, ha approfittato dell'opportunità per ricordare alle donne che l'età non dovrebbe limitare le loro opportunità di carriera. "Voglio dire a tutte le donne che non è finita a 40 anni. Non è finita nemmeno a 50". Kidman, che raggiungerà il traguardo dei 50 anni il prossimo 20 giugno, di recente ha goduto di una sorta di rinascita professionale dopo qualche anno di minore successo, e ha confessato che il riconoscimento è per lei un grande dono anticipato. "Lo prendo come un regalo di compleanno. Compirò 50 anni tra due settimane, e non avrei mai detto che questo sarebbe stato uno dei miei migliori anni".
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Nuova indagine su Kevin Spacey per aggressione sessuale

Aperta a Londra un'inchiesta dopo una denuncia per presunte molestie avvenute nel 2005

Woody Allen in conferenza stampa

Molestie, Woody Allen smentisce di nuovo le accuse di Dylan Farrow: "E' stata sua madre a convincerla"

Secondo il regista, stanno "cinicamente" approfittando del movimento anti-molestie per rilanciare delle "accuse screditate"

Photocall del film "The post"

The Post, Spielberg racconta il giornalismo: “Con Trump la libertà di stampa è in pericolo”

Il regista Steven Spielberg e i protagonisti Tom Hanks e Meryl Streep a Milano per presentare in anteprima il loro prossimo film, inelle sale italiane dale 1 febbraio

Catherine Deneuve chiede scusa: "Abbraccio le vittime delle molestie"

L'attrice francese non si pente della firma sotto l'appello alla "libertà di molestare". Ma chiede scusa a chi si è sentita offesa