Mercoledì 26 Aprile 2017 - 12:30

Nicolas Cage si frattura una caviglia durante riprese in Bulgaria

Il medico ha proibito che venisse operato in loco e ha raccomandato il trasferimento in America

Cina chiede agli Usa ritiro sistema anti-missile 'Thaad'

 L'attore statunitense Nicolas Cage si è fratturato una caviglia durante le riprese di un film d'azione in Bulgaria ed è stato trasferito in America per essere operato. "Il team medico dell'ospedale - riferisce un portavoce dell'Accademia militare medica di Sofia - ha chiamato il dottore di Nicolas Cage negli Stati Uniti e lo ha informato sul tipo di frattura e sullo stato di salute dell'attore. Il medico ha proibito che venisse operato in Bulgaria e ha raccomandato il trasferimento in America". L'incidente è avvenuto lo scorso lunedì e l'attore, il giorno stesso, si è imbarcato su un volo charter per gli Usa. Cage è in Bulgaria da metà aprile per le riprese di '211', film d'azione di Alec York Shackleton, nel quale interpreterà un agente di polizia che cerca di evitare una rapina. Se tutto andrà per il meglio, in due settimane Cage sarà di nuovo in Bulgaria per continuare le riprese.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

"Star Wars Episode III: Revenge of the Sith" (2005)

Star Wars, il nuovo spin-off sarà dedicato a Obi-Wan Kenobi

Ad annunciarlo è The Hollywood Reporter: il film potrebbe essere affidato a Stephen Daldry

FILE PHOTO: Actor Craig poses for photographers on the red carpet at the German premiere of the new James Bond 007 film "Spectre" in Berlin

Craig: "Mio ultimo James Bond". Tom Hardy in quota per il post

Confermati i rumors: l'attore sarà nuovamente 007 nel 25esimo film della saga. E scatta il totonomi per i successivi

Nuove accuse per Polanski, donna denuncia: "Abusò di me a 16 anni"

Terza donna accusa Polanski: "Abusò di me a 16 anni"

I fatti risalirebbero a 40 anni fa e sono prescritti

Salto da Mission Impossible: incidente per Tom Cruise / VIDEO

L'attore girava una scena d'azione senza controfigura: tanta paura e qualche livido