Martedì 19 Settembre 2017 - 11:45

F1, Rosberg dolce neo-papà: mostra al mondo la sua bimba / video

È nata la secondogenita di Nico Rosberg: l'ex pilota la presenta con un video-selfie

Se qualcuno si stava chiedendo come mai Nico Rosberg - assiduo frequentatore dei social network - non avesse caricato nulla negli ultimi giorni, è arrivata una spiegazione ed è dolcissima. A mettere le cose in chiaro è lo stesso pilota con un video su Youtube. "Sono stato via per un po' ed ecco perché", dice in inglese, sorridendo, mentre mostra un fagottino rosa: è la sua secondogenita, Naila.

Mentre la piccolina dorme, l'ex campione della Mercedes gira un breve video selfie: "È un bellissimo momento per me e la mia famiglia. Siamo appena tornati a casa ed è stato molto emozionante: la nostra primogenita, Alaia, non vedeva l'ora di incontrare la sua sorellina".

 

Rosberg è sposato dal 2014 con Vivian Sibold, con la quale aveva già avuto una bambina nell'agosto del 2015. Naila invece è nata il 16 settembre scorso. Il campione del mondo ha voluto subito farla conoscere ai suoi fan con questo video lanciato sui vari social network con foto diverse

 

 

 

Welcome to the world, Naila ❤️

Un post condiviso da NICO ROSBERG (@nicorosberg) in data:

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Gran Premio di Formula E Roma 2018 - La gara

Formula E, Sam Bird vince la prima edizione dell'E-Prix di Roma

Per il pilota britannico si tratta della seconda vittoria stagionale dopo quella ottenuta all'esordio a Hong Kong

CHN, FIA, Formel 1, Grand Prix von China

Roma, arriva la Formula E: la gara e il piano mobilità

L'evento, secondo il Campidoglio, creerà un indotto da 60 milioni di euro in tre anni

Fca, debutta a Milano la 500 Collezione

La Cinquecento più alla moda si svela nella città più fashion d'Europa

Moto GP, Gran Premio d'Argentina - Prove libere

MotoGp, in Argentina è subito Marquez. Rossi 7°, Ducati indietro

Il venerdì del Gran Premio di Argentina, secondo appuntamento del Motomondiale, si chiude nel segno del campione del mondo