Mercoledì 09 Agosto 2017 - 14:00

Neymar e Barcellona ai ferri corti. Il brasiliano chiede ventisei milioni

E' la cifra dell'ultimo anno di stipendio. Il club l'ha depositata da un notaio: "Ma non paghiamo perché ha violato il contratto"

Neymar a Saint Tropez festeggia il suo passaggio al Psg

Si rischia la guerra tra Neymar e Barcellona. Dal Brasile assicurano che l'attaccante, da poco passato al Psg, è pronto a rivolgersi alla Fifa per ottenere dal suo ormai ex club i 26 milioni di euro previsti dal rinnovo di contratto che ha firmato nell'ottobre del 2016. Lo scrive 'Globoesporte'. La cifra è stata depositata dal club catalano presso un notaio. Josep Vives, portavoce del Barça, ha recentemente chiarito le motivazioni del mancato pagamento: "C'erano tre condizioni: uno, che il giocatore non trattasse con un altro club nell'ultimo mese prima del 31 luglio; due, che esprimesse pubblicamente la decisione di rispettare il contratto; tre, il pagamento sarebbe avvenuto il 1° settembre, al fine di garantire che non ci sarebbe stato un altro club. Viste le violazioni, il club non verserà la cifra".

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Psg graziato dalla Uefa: ora è a un passo da Buffon

Ma quello del portierone sarà solo il primo colpo del presidente Al Khalaifi

Tunisia vs Spagna - Amichevoli 2018

Spagna, Lopetegui esonerato dopo l'annuncio del Real. Hierro nuovo ct

Il tecnico della 'Roja' e prossimo allenatore dei blancos nella bufera per non aver informato per tempo la federazione

World Cup 2018, l'allenamento della Spagna

Real Madrid, il ct della Spagna Lopetegui sarà il nuovo allenatore

Il tecnico lascerà la guida della nazionale dopo il Mondiale in Russia

Allenamento della nazionale portoghese: occhi puntati su Cristiano Ronaldo

Calciomercato, Ronaldo verso l'addio al Real: ipotesi Psg e United

Sul fronte post Zidane, il favorito è diventato Antonio Conte