Giovedì 24 Agosto 2017 - 14:00

Neymar denuncia Barça per mancato pagamento bonus rinnovo

L'azione segue l'esposto blaugrana nei confronti del giocatore passato al Paris Saint-Germain per 222 milioni

Neymar denuncia il Barça alla Fifa per mancato pagamento del bonus rinnovo

Prosegue la guerra totale fra il Barcellona e Neymar a colpi di carte bollate. Dopo la denuncia presentata dal club blaugrana nei confronti del giocatore, passato al Paris Saint-Germain per 222 milioni di euro, per violazioni degli accordi contrattuali è ora la volta dell'attaccante brasiliano rivolgersi alla Fifa. Secondo quanto riferisce Marca, Neymar ha denunciato la sua ex squadra per il mancato pagamento di un bonus di 26 milioni relativo al suo rinnovo di contratto fino al 2021 firmato lo scorso anno.

Il Barcellona ha bloccato il pagamento di questo premio ai primi di agosto mentre si stavano definendo gli accordi con il Psg. La N&N Consultoría, la società della famiglia Neymar che gestisce il giocatore, ha emesso un comunicato stampa in cui appunto conferma la denuncia presentata alla Fifa. L'organo di Governo del calcio mondiale ha confermato tramite un suo portavoce di aver ricevuto la richiesta di Neymar è che "è in fase di studio".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Nantes, Ranieri scherza: "Psg? Si ferma solo con 22 giocatori"

Ai suoi chiede concentrazione: "Sarà necessario essere compatti e attenti"

Malore per Klopp: l'allenatore del Liverpool in ospedale

Situazione sotto controllo ma potrebbe essere sottoposto ad altre visite nei prossimi giorni

Didier Drogba Foundation investigation

Lo scoop di Didier Drogba: "Addio al calcio giocato nel 2018"

L'ex attaccante del Chelsea appende gli scarpini al chiodo dopo più di 670 partite in otto squadre diverse, tra cui l'Olympique Marsiglia e il Galatasaray

Hazard spaventa il Chelsea: "Sarebbe un sogno giocare per Zidane"

Il 26enne non esclude un futuro passaggio al Real Madrid