Mercoledì 19 Luglio 2017 - 12:30

Neymar allontana il Psg: Al Barcellona sono felice

Secondo alcune indiscrezioni il club francese sarebbe pronto a coprire la clausola di 222 milioni per assicurarsi il fuoriclasse brasiliano

Neymar allontana il Psg: Al Barcellona sono felice

"Al Barcellona sono felice". Neymar allontana così le voci di un possibile trasferimento al Psg, club che da tempo lo ha messo nel mirino e secondo indiscrezioni sarebbe pronto a coprire la clausola di 222 milioni per assicurarsi il fuoriclasse brasiliano. "Quella appena trascorsa è stata la mia migliore stagione con la maglia del Barcellona", ha raccontato l'attaccante blaugrana in un'intervista a 'Goal.com'. "Mi sono adattato alla città ed a tutto quello che la circonda, sono felice e tutto questo ha migliorato il mio rendimento".

L'ultima non è stata la stagione più brillante della storia recente del Barcellona, ma dal punto di vista individuale Neymar si è dichiarato soddisfatto: "Nonostante abbiamo ottenuto meno titoli rispetto a quelli che ci aspettavamo è stata un'annata nella quale mi sono sentito molto a mio agio in campo". Proiettandosi alle sfide future, il brasiliano ha chiarito che "ad ogni modo viviamo per avere sempre obiettivi più grandi e più importanti. Stiamo lavorando - ha aggiunto - affinché la stagione 2017-2018 sia ancora più positiva, sia dal punto di vista individuale che dal punto di vista collettivo".

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Rooney: "Addio alla Nazionale, tiferò sempre per l'Inghilterra"

Rooney: "Addio alla Nazionale, tiferò sempre per l'Inghilterra"

Ora l'attacco della Nazionale di Southgate resta tutto nelle mani di Harry Kane

Mbappé verso il Psg, assalto finale del Barça a Coutinho. Rooney lascia la nazionale

Mbappé verso il Psg, assalto finale del Barça a Coutinho. Rooney lascia la nazionale

L'attaccante dell'Everton aveva rifiutato la convocazione. I francesi ora devono vendere: Di Maria in Spagna

Matuidi: La Juve è un grande club, per me è una sfida ambiziosa

Matuidi: La Juve è un grande club, per me è una sfida ambiziosa

"Per me è indifferente il modulo, nella Francia gioco sempre a due, nel Psg giocavo a tre"

Il Barça abbandona Coutinho e punta a Di Maria-Seri

Il Barça abbandona Coutinho e punta a Di Maria-Seri

Il club blaugrana si è ormai rassegnato a non avere il brasiliano ex Inter