Mercoledì 03 Maggio 2017 - 08:45

Nyt attacca M5s: Contribuisce all'epidemia di morbillo

Duro editoriale del giornale americano contro "teorie del complotto e illusioni diffuse dai social media"

New York Times contro il M5s: Contribuisce a epidemia di morbillo

 "Una delle tragedie di quest'epoca di post-verità è che bugie, teorie del complotto e illusioni diffuse dai social media e dai politici populisti possono rivelarsi davvero pericolose". Lo scrive il New York Times in un editoriale intitolato 'Populismo, politica e morbillo' che è anche un atto di accusa alla politica anti-vaccini del Movimento 5 Stelle in Italia. Per il quotidiano Usa un esempio dei danni che le bufale online posso provocare è "la negazione delle responsabilità dell'uomo sul cambiamento climatico", e "un altro è l'opposizione ai vaccini". "Una seria epidemia di morbillo in Italia e in altri Stati europei può essere considerato un effetto del crollo delle vaccinazione causate dalle voci ingannevoli sui danni che queste potrebbero provocare". "Il Movimento 5 Stelle, formazione populista guidata dal comico Beppe Grillo, ha fatto campagna online contro i vaccini, riprendendo teorie su falsi legami tra vaccinazioni e autismo", spiega il Nyt. Il quotidiano ricorda poi i 1.739 casi di morbillo certificati in Italia dal ministero della Sanità dall'inizio del 2016: più del doppio rispetto agli 840 casi nell'intero 2016 e ai 250 casi del 2015. "Il Movimento 5 Stelle può non essere l'unico responsabile dell'epidemia", conclude l'editoriale, "dal momento che lo scetticismo verso i vaccini anticipa l'ascesa del partito. Eppure negli ultimi anni la percentuale di bambini di 2 anni vaccinati è costantemente diminuita, passando dall'88% del 2013 all'86% nel 2014 e all'85,3% nel 2015.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Viminale, su 103 simboli depositati, ammessi solo 75 simboli. Fuori Dc e Forconi

In 19 casi il ministero ha chiesto la sostituzione del contrassegno

Djalali, sospesa condanna a morte del ricercatore iraniano in Piemonte

La Corte suprema dovrà ora riesaminare il caso dell'accademico accusato di spionaggio

Presentazione del programma di governo del M5s al Villaggio Rousseau di Pescara

Di Maio: "Beppe resta garante, ma M5S cammina con proprie gambe"

Il candidato pentastellato da Bruno Vespa precisa: "Ha iniziato Beppe, il Movimento così è nato ma ora è sempre più grande e io ora sono il capo politico"

Russiagate, il ministro Sessions interrogato da team del procuratore Mueller

È la prima volta che un membro del governo del presidente Trump viene ascoltato nell'ambito delle indagini