Venerdì 30 Dicembre 2016 - 12:45

New York rafforza sicurezza per Capodanno dopo attacco Berlino

Nell'area di Times Square più agenti armati e un centinaio di veicoli per bloccare le strade

New York rafforza sicurezza per Capodanno dopo attacco di Berlino

Le autorità di New York hanno annunciato che introdurranno nuove misure di sicurezza per proteggere Times Square durante le celebrazioni della notte di Capodanno, alla luce dell'attentato del 19 dicembre contro il mercatino di Natale di Berlino, in cui sono state uccise 12 persone. Ci saranno più agenti armati e, per la prima volta, saranno dispiegati nella zona un centinaio di veicoli per bloccare le strade ed evitare che possa ripetersi quanto accaduto nella capitale tedesca.

Inoltre il capo della polizia di New York, James P. O'Neill, ha riferito che la polizia sta controllando le ditte che si occupano dell'affitto di veicoli in modo da verificare i punti e i modi in cui un terrorista potrebbe riuscire a ottenere un camion. A Times Square verrà allestito un perimetro di sicurezza con due posti di controllo per chiunque accede.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Djalali, sospesa condanna a morte del ricercatore iraniano in Piemonte

La Corte suprema dovrà ora riesaminare il caso dell'accademico accusato di spionaggio

Russiagate, il ministro Sessions interrogato da team del procuratore Mueller

È la prima volta che un membro del governo del presidente Trump viene ascoltato nell'ambito delle indagini

Usa, studente 15enne spara in liceo in Kentucky: due morti. Fermato il killer

Lo annuncia il governatore di questo Stato della zona centro-orientale degli Usa

Carles Puigdemont a Copenhagen

Catalogna, Madrid: "Puigdemont non tornerà, neanche nascosto in un bagagliaio"

Mobilitate le forze dell'ordine su tutto il territorio spagnolo per impedire il rientro dell'ex governatore