Giovedì 10 Marzo 2016 - 09:45

'Ndrangheta, operazione dei carabinieri nella Locride: 34 fermi

l gruppo operava nella Locride e in particolare nei comuni di Siderno, Gioiosa Jonica e Marina di Gioiosa Jonica

'Ndrangheta, operazione dei carabinieri nella Locride: 34 fermi

Dall'alba in provincia di Reggio Calabria è scattata una vasta operazione anticrimine condotta assieme da Guardia di Finanza di Reggio Calabria, Scico di Roma, Carabinieri del Ros, del Comando Provinciale di Reggio Calabria e dello Squadrone Carabinieri 'Cacciatori di Calabria' nei confronti di un gruppo di persone ritenute responsabili fra l'altro di associazione per delinquere di tipo mafioso, estorsione ed usura. Il gruppo operava nella Locride e in particolare nei comuni di Siderno, Gioiosa Jonica e Marina di Gioiosa Jonica. Sono state fermate, su provvedimento della Procura della Repubblica - D.D.A. di Reggio Calabria 34 persone, alcune delle quali affiliate alla locale cosca della 'ndrangheta di Gioiosa Ionica. I dettagli dell'operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa fissata per le ore 11 presso la Procura della Repubblica di Reggio Calabria.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Muore a 170 km/h sull'A1 girando un video: l'appello della madre

Muore a 170 km/h sull'A1 girando un video: l'appello della madre

Ana ha perso la vita a soli 25 anni sull'autostrada a Bologna

Lecco, 78enne ritrovato senza vita in una baita

Lecco, 78enne ritrovato senza vita in una baita

L'allarme di un conoscente che non lo vedeva da qualche giorno

Coldiretti: Nei ristoranti fuorilegge 3 bottiglie di olio su 4

Coldiretti: Nei ristoranti fuorilegge 3 bottiglie di olio su 4

Nel 76% dei casi non viene rispettata la legge europea 2013 bis

Dopo 4 anni lavora 72,8% dei laureati, ma uno su due è precario

Dopo 4 anni lavora 72,8% dei laureati, ma uno su due è precario

Lo comunica l'Istat nel suo report 'I percorsi di studio e lavoro dei diplomati e dei laureati'