Mercoledì 17 Maggio 2017 - 08:15

'Ndrangheta, confiscati beni a professionisti legati a cosca 'Alampi'

Nel mirino due avvocati e un commercialista

'Ndrangheta, confiscati beni a professionisti legati a cosca 'Alampi'

I carabinieri e la guardia di finanza di Reggio Calabria hanno sequestrato beni per un ammontare complessivo pari a circa 1 milione di euro, a due avvocati e un commercialista, tutti legati a vario titolo alla cosca di 'ndrangheta 'Alampi', attiva nella città di Reggio Calabria. I tre destinatari delle misure, già condannati in primo grado, per gli inquirenti "fornivano uno stabile e concreto contributo al mantenimento ed al rafforzamento dell'articolazione territoriale della 'ndrangheta" prestandosi "in modo consapevole e sistematico" a fare "da postini, e portatori di messaggi e notizie" con le direttive impartite dal carcere dal boss Matteo Alampi "ai sodali non detenuti".

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Torino, crollato un pezzo della scenografia della Turandot al Regio

Torino, cade pezzo di scenografia al Teatro Regio: feriti due coristi

L'incidente durante il secondo atto della Turandot

Fontane prese d'assalto dai turisti

Cambia il clima: gli ultimi tre anni tra i più caldi di sempre

Uno studio OMM. Anche il 2017 si colloca ai livelli degli altri due confermando una tendenza. Forte il riscaldamento Artico

Milano, presidio memoria lavoratori della Lamina

Milano, incidente sul lavoro in un'azienda: morto il quarto operaio

Era sopravvissuto ma è rimasto in condizioni critiche per giorni. Nella disgrazia hanno perso la vita altri tre colleghi: uno era il fratello

"Fate troppo chiasso": sacerdote picchia bimbi durante l'ora di catechismo

E' accaduto in una parrocchia di Dragona (Roma Sud). Il religioso è stato denunciato