Mercoledì 17 Maggio 2017 - 08:15

'Ndrangheta, confiscati beni a professionisti legati a cosca 'Alampi'

Nel mirino due avvocati e un commercialista

'Ndrangheta, confiscati beni a professionisti legati a cosca 'Alampi'

I carabinieri e la guardia di finanza di Reggio Calabria hanno sequestrato beni per un ammontare complessivo pari a circa 1 milione di euro, a due avvocati e un commercialista, tutti legati a vario titolo alla cosca di 'ndrangheta 'Alampi', attiva nella città di Reggio Calabria. I tre destinatari delle misure, già condannati in primo grado, per gli inquirenti "fornivano uno stabile e concreto contributo al mantenimento ed al rafforzamento dell'articolazione territoriale della 'ndrangheta" prestandosi "in modo consapevole e sistematico" a fare "da postini, e portatori di messaggi e notizie" con le direttive impartite dal carcere dal boss Matteo Alampi "ai sodali non detenuti".

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Ryanair air traffic control strikes

Ryanair cancella 600 voli in Europa per 25 e 26 luglio: coinvolti 100mila passeggeri

Lo stop a causa di uno sciopero del personale in Spagna, Portogallo e Belgio

E' morto Toto' Riina il 'capo dei capi'.Aveva 87 anni

Mafia, Dia: "Rischio tensioni e atti di forza per successione Riina "

La scomparsa di Salvatore Riina è stato un elemento destabilizzante

Operazione 'Gramigna' dei Carabinieri.Scacco al clan Casamonica

Bari, uomo si barrica in casa con il fucile: bloccato

A Palo del Colle. Con lui c'era anche la zia, che è riuscita a scappare

Sanremo 2015 - Quarta serata

Padova, laurea in Scienze per Sammy Basso, affetto da invecchiamento precoce

Il ragazzo di 22 anni è il volto di diverse iniziative a favore della ricerca su questa rara malattia, la progeria. In Italia ci sono 5 casi