Lunedì 08 Maggio 2017 - 16:15

'Ndrangheta, arrestato il boss latitante Rocco Barbaro

Era risultato irreperibile ad un'ordinanza di custodia cautelare

'Ndrangheta, arrestato il boss latitante Rocco Barbaro

I Carabinieri del gruppo di Locri (Rc), hanno arrestato Rocco Barbaro, classe 1965, latitante dal 2015, già proposto per l'inserimento nell'elenco dei "30" ricercati più pericolosi. Era in un'abitazione di una della figlie a Platì (Rc). Barbaro era risultato irreperibile ad un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per associazione mafiosa ed intestazione fittizia di beni emessa dall'Ufficio GIP del Tribunale di Milano, su richiesta di quella DDA. Barbaro, già per ben due volte latitante, era stato ritenuto elemento di vertice dell'omonima ndrina operante a Platì ed in Lombardia, egemone nel traffico di cocaina.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Turisti e sicurezza in città'

Isis minaccia su Telegram: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

Lo riferisce l'organizzazione Usa Site. Il Viminale comunica di aver espulso due marocchini e un siriano per motivi di pericolosità sociale

Trovato cadavere carbonizzato in un prato vicino ad Aosta

Per il momento non è stato possibile identificare la vittima

I genitori di Valeria Solesin: "Conosciamo questo dolore"

Luciana Milani e Alberto Solesin scrivono una lettera aperta ai familiari delle vittime della strage di Barcellona