Venerdì 02 Giugno 2017 - 09:45

'Ndrangheta, arrestato Giuseppe Giorgi: era latitante dal '94

Fermato nel Reggino il pericoloso vertice della cosca Romeo

'Ndrangheta, arrestato Giuseppe Giorgi: era latitante dal '94

I carabinieri del Reparto operativo di Reggio Calabria, con uno squadrone dei Cacciatori di Calabria, hanno arrestato a San Luca (RC), nel suo paese, Giuseppe Giorgi, 56 anni, pluripregiudicato, ritenuto elemento di vertice della cosca di 'Ndrangheta Romeo, alias 'Staccu', operante prevalentemente a San Luca e con ramificazioni in tutta la provincia e a livello nazionale e internazionale. Giorgi era nella lista dei latitanti più pericolosi, irreperibile dall'agosto 1994. Deve scontare una condanna a 28 anni e 9 mesi per associazione finalizzata al traffico internazionale di droga.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Trovato cadavere carbonizzato in un prato vicino ad Aosta

Per il momento non è stato possibile identificare la vittima

I genitori di Valeria Solesin: "Conosciamo questo dolore"

Luciana Milani e Alberto Solesin scrivono una lettera aperta ai familiari delle vittime della strage di Barcellona

Incendio Ditta smaltimento rifiuti

Cosenza, tre morti in incendio in appartamento in centro

I vigili del fuoco hanno trovato i corpi carbonizzati.