Venerdì 02 Giugno 2017 - 09:45

'Ndrangheta, arrestato Giuseppe Giorgi: era latitante dal '94

Fermato nel Reggino il pericoloso vertice della cosca Romeo

'Ndrangheta, arrestato Giuseppe Giorgi: era latitante dal '94

I carabinieri del Reparto operativo di Reggio Calabria, con uno squadrone dei Cacciatori di Calabria, hanno arrestato a San Luca (RC), nel suo paese, Giuseppe Giorgi, 56 anni, pluripregiudicato, ritenuto elemento di vertice della cosca di 'Ndrangheta Romeo, alias 'Staccu', operante prevalentemente a San Luca e con ramificazioni in tutta la provincia e a livello nazionale e internazionale. Giorgi era nella lista dei latitanti più pericolosi, irreperibile dall'agosto 1994. Deve scontare una condanna a 28 anni e 9 mesi per associazione finalizzata al traffico internazionale di droga.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Maltempo a Roma

Meteo, fine settima variabile: vento forte e neve abbondante sulle Alpi

Le temperature saranno altalenanti: in calo sabato, in temporaneo rialzo domenica, torneranno a diminuire ancora nella giornata di lunedì

Salute, brusco aumento dei casi di influenza: in oltre 2 milioni a letto

Non solo la spremuta d'arancia, tutti i rimedi della nonna contro l'influenza

Gli agricoltori svelano i segreti per curare i malanni di stagione

Questura Milano - Arrestati tre italiani per spaccio, detenzione di armi e ricettazione

Dalla droga alla prostituzione, gli italiani spendono 19 miliardi in attività illegali

E il valore è aumentato negli ultimi 4 anni. La Lombardia è la regione con più elevato numero di segnalazioni