Mercoledì 22 Marzo 2017 - 10:15

'Ndrangheta, arrestato il boss latitante Santo Vottari

L'uomo si trovava in un rifugio-bunker nel comune di Benestare

'Ndrangheta, arrestato boss latitante Santo Vottari nel reggino

Arrestato il boss latitante Santo Vottari dai carabinieri di Reggio Calabria. Secondo quanto si apprende l'uomo si trovava in un rifugio-bunker nel comune di Benestare. È considerato il reggente del clan Vottari della 'ndrangheta ed era ricercato dal 2007.  <Il ministro dell'Interno, Marco Minniti, si è congratulato con il comandante generale dell'Arma dei carabinieri, Tullio del Sette, per l'operazione, eseguita dai Reparti Speciali dello Squadrone dei cacciatori carabinieri e dal comando provinciale di Reggio Calabria, che ha portato all'arresto."Voglio ringraziare - ha sottolineato il ministro Minniti in una nota - l'Arma dei Carabinieri che, con l'alta professionalità e il sacrificio dei suoi uomini, dopo articolate attività investigative, è riuscita ad assicurare alla giustizia uno dei ricercati più pericolosi d'Italia".

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Conferenza stampa sulla morte di Giulio Regeni

Regeni, bufera su governo dopo caso Nyt. Famiglia: Andremo al Cairo

Secondo Claudio Regeni e Paola Deffendi sarebbe sufficiente "un po' più di pressione sul governo egiziano" per fare chiarezza

Brescia, conferenza su attività al Canile Sanitario

Pesticidi nemici di cani e gatti: solo a luglio 3mila avvelenati

Dalla candeggina agli insetticidi: l'uso errato può uccidere i nostri amici a quattro zampe

L'aggressore di Niccolò confessa: "Ho fatto una cosa orribile"

Intanto il ministro Alfano da sapere che l'autopsia è conclusa: "Accelerare le procedure di rimpatrio"