Mercoledì 22 Marzo 2017 - 10:15

'Ndrangheta, arrestato il boss latitante Santo Vottari

L'uomo si trovava in un rifugio-bunker nel comune di Benestare

'Ndrangheta, arrestato boss latitante Santo Vottari nel reggino

Arrestato il boss latitante Santo Vottari dai carabinieri di Reggio Calabria. Secondo quanto si apprende l'uomo si trovava in un rifugio-bunker nel comune di Benestare. È considerato il reggente del clan Vottari della 'ndrangheta ed era ricercato dal 2007.  <Il ministro dell'Interno, Marco Minniti, si è congratulato con il comandante generale dell'Arma dei carabinieri, Tullio del Sette, per l'operazione, eseguita dai Reparti Speciali dello Squadrone dei cacciatori carabinieri e dal comando provinciale di Reggio Calabria, che ha portato all'arresto."Voglio ringraziare - ha sottolineato il ministro Minniti in una nota - l'Arma dei Carabinieri che, con l'alta professionalità e il sacrificio dei suoi uomini, dopo articolate attività investigative, è riuscita ad assicurare alla giustizia uno dei ricercati più pericolosi d'Italia".

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Infortunio mortale sul lavoro all'azienda Elettrotecnica LG

Cassino, si è suicidato il padre accusato di abusi dalla figlia minorenne

Il corpo senza vita trovato impiccato in una chiesa in località Castello a Roccasecca. La denuncia della ragazzina arrivata attraverso un tema in classe

Nuvole, poi arriva il sole: il meteo del 22 e 23 gennaio

Le previsioni dell'Aeronautica militare

Torino, crollato un pezzo della scenografia della Turandot al Regio

Roma, preso in Spagna Pellegrinetti: latitante della Banda Magliana

Era ricercato d 15 anni. Condannato in via definitiva a 13 anni di carcere

Infortunio mortale sul lavoro all'azienda Elettrotecnica LG

Mafia, maxi blitz con 56 arresti. In manette anche un sindaco

Il pizzo veniva preteso dalle cooperative per la gestione degli immigrati richiedenti asilo