Domenica 24 Aprile 2016 - 10:00

Nba, playoff: sorridono Oklahoma, Indiana, Charlotte e Portland

Thunder sul 3-1 con i Mavericks: 25 punti per Westbrook

Westbrook

Gli Oklahoma City Thunder si avvicinano alle semifinali dei playoff Nba nella Western Conference superando 119-108 a domicilio in gara 4 i Dallas Mavericks. A portare i Thunder sul 3-1 nella serie sono soprattutto i 25 punti e 15 assist di Russell Westbrook mentre un nervoso Kevin Durant viene espulso prima della fine del match. Ai texani non bastano i 27 dell'eterno Dirk Nowitzki. Sempre ad ovest restano in vita i Portland Trailbalzers che in gara 3 ottengono la prima vittoria nella serie contro i Los Angeles Clippers. In Oregon finisce 96-88 con 32 di Damian Lillard e 27 di CJ McCollum. A est invece grande festa per gli Charlotte Hornets che tornano a vincere un match nei playoff dopo 14 anni. In gara 3 contro Miami finisce 96-80 con 18 punti di Jeremy Lin e 17 di Kemba Walker. La franchigia del proprietario Michael Jordan resta comunque in svantaggio 1-2 nella serie. Parità 2-2 infine fra Indiana Pacers e Toronto Raptors dopo che in gara 4 ad Indianapolis i padroni di casa si impongono agevolmente 100-83 con 22 punti a testa di George Hill e Ian Mahinmi.

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Basket NBA, Utah Jazz vs Brooklyn Nets

Basket, Nba: Belinelli non basta ad Atlanta, Golden State e Cleveland ok

Lonzo Ball diventa il più giovane giocatore di sempre a realizzare una tripla doppia ma i Lakers si arrendono a Minnesota

Basket NBA - Le partite della notte

Nba, nel big match, trionfo Warriors sugli Spurs

I Golden State vanno a vincere a Sant'Antonio: 72 punti in tre per Thompson, Durant e Curry. Vittoria di Portland sui Lakers

Basket NBA: le partite della notte

Nba, Belinelli non basta ad Atlanta, ancora ko Lakers e Oklahoma

Successo per i Brooklyn Nets, alla seconda vittoria di fila su tre partite

Nba, Cleveland batte Boston, infortunio choc per Hayward

Nba, Cleveland batte Boston, infortunio choc per Hayward

Per la nuova ala dei Celtics frattura alla caviglia sinistra dopo uno scontro in volo con LeBron James