Venerdì 03 Novembre 2017 - 12:30

Nba, nel big match, trionfo Warriors sugli Spurs

I Golden State vanno a vincere a Sant'Antonio: 72 punti in tre per Thompson, Durant e Curry. Vittoria di Portland sui Lakers

Basket NBA - Le partite della notte

Due match di Nba disputati nella notte italiana. Riflettori puntati sull'AT&T Center di San Antonio per la sfida tra gli Spurs e i Golden State Warriors. I campioni in carica, dopo un avvio di stagione incerto, sono tornati a ruggire, disputando una prestazione all'altezza della fama che li ha resi gli 'alieni dell'Nba'. Risultato finale 92-112 per i Warriors. La difesa ha fatto la differenza, come nelle ultime tre stagioni, ed è stata supportata dal solito attacco atomico, con Curry, Durant e Thompson che hanno messo a segno 72 punti in tre. Dopo un inizio di gara con San Antonio a +19 nel primo quarto, i padroni di casa con le polveri bagnate hanno subito la quarta sconfitta consecutiva. Per gli Spurs, il migliore è stato Aldridge con 24 punti (6/18 da due, 2/4 da tre, 6/8 tiri liberi), 10 rimbalzi, seguito da Anderson 16 punti e 4 assist e Gasol 11. Per Golden State, Thompson sugli scudi con 27 a referto (6/9, 5/8). Dietro di lui, Durant con 24 punti e 8 rimbalzi, Curry 21 punti e 8 rimbalzi. Green ha messo a segno 7 assist.

Nell'altro match, vittoria casalinga per i Portland Trail Blazers contro i Los Angeles Lakers 113-110. Eroe della serata Lillard che, grazie a una tripla a 0.7" dalla sirena finale, consegna il successo nelle mani dei Blazers. I Lakers, dopo uno svantaggio di 18 punti nel primo quarto, riescono a recuperare guidati da Lopez e Kuzma e si riportano sul +6 al rientro dall'intervallo lungo. Nella fase finale della gara, Lillard sale in cattedra e si rivela decisivo per Portland. Gara da incorniciare per il playmaker con 32 punti (4/12, 2/8 da 3, 14/14 tl) e 5 assist, seguito da Nurkic 28 punti e 5 assist e da McCollum 22 punti e 5 assist. Davis ha messo a referto 8 rimbalzi. Per Los Angeles, migliore Lopez con 27 punti (8/11, 1/4 da 3, 8/9 tl), Kuzma 22, Ingram, Caldwell-Pope, Clarkson 14 punti e 4 assist. Per Randle 6 assist. Tegola Lakers per l'infortunio alla mano sinistra (frattura secondo metacarpo) di Larry Nance Jr.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

NBA London games, Boston-Philadelphia

Playoff Nba. Golden State non chiude. Tanto equilibrio

Serie sul 2-2 tra Boston e Milwaukee, Cleveland e Indiana, Toronto e Washington

Playoff Nba, avanti i Pelicans. Bene i 76ers di Belinelli

New Orleans (4-0 a Portland) si qualifica per il secondo turno. Sconfitte per Houston e Oklahoma

Nba, notte di sorprese. Battute, Toronto, Cleveland e Boston

Tre serie riaperte grazie ai successi dei Wizards (sui Raptors), dei Bucks (sui Celtics) e dei Pacers (sui Cavs)

Playoff Nba, superBelinelli e i 76ers vincono a Miami

Ora la serie è sul 2-1. Vittorie per Golden State (su San Antonio) e Pelicans (su Portland). Entrambe le serie sul 3-0