Venerdì 08 Aprile 2016 - 10:45

Nba, Golden State batte San Antonio, 70/a vittoria stagionale

I Warriors si avvicinano al record delle 72 vittorie stagionali dei Chicago Bulls di Michael Jordan

NBA: le gare del 7 aprile

Golden State batte San Antonio nel big match della serata Nba e si avvicina al record delle 72 vittorie stagionali dei Chicago Bulls di Michael Jordan. Ai Warriors mancano due successi, quando mancano tre incontri alla conclusione della regular season, per eguagliare il primato. Gli Spurs si inchinano 112-101 alla Oracle Arena: ad ispirare i padroni di casa, che si assicurano la testa di serie numero 1 ad Ovest, Curry (27 punti) e Barnes (21 punti), ai texani non bastano i 23 punti di Leonard.

Chicago cade a Miami e con tutta probabilità deve dire addio ai playoff. Sette uomini in doppia cifra per gli Heat, che si impongono 106-98 con il fondamentale contributo di Wade (21 punti). Ai Bulls, distanti tre vittorie dall'ottavo posto, non sono sufficienti i 25 punti di Butler e i 21 punti (conditi da 12 rimbalzi) di Gasol. Playoff lontanissimi anche per Houston che non riesce a far fruttare i 30 punti di Harden e i 22 di Ariza: i Rockets vengono sconfitti (115-124) al Toyota Center dai terz'ultimi Phoenix, reduci da sette ko di fila. A 'firmare' il colpaccio Suns, Teletovic (26 punti), Tucker (24 punti e 12 rimbalzi) e Chandler (21 punti e 10 rimbalzi). Atlanta consolida il terzo posto ad Est battendo Toronto con una grande prestazione (95-87): miglior realizzatore per gli Hawks Teague con 23 punti. Altro ko casalingo per Sacramento. I Kings, sempre privi di Belinelli, si inchinano a Minnesota (97-105).
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

 Nba, Rose in tribunale il prossimo 4 ottobre: è accusato di stupro

Nba, Rose in tribunale il prossimo 4 ottobre: è accusato di stupro

Il play dei Knick oggetto di una inchiesta penale da parte del Dipartimento di polizia di Los Angeles

Basket, prima Supercoppa per Milano: Avellino cade 90-72

Basket, prima Supercoppa per Milano: Avellino cade 90-72

Mvp della partita Krunoslav Simon. Il croato dell'EA7 segna 25 punti e sforna otto assist

Basket, Fiat è il nuovo sponsor dell'Auxilium Torino

Basket, Fiat è il nuovo sponsor dell'Auxilium Torino

Da questa stagione la storica società subalpina si chiamerà Fiat Torino

Basket, Isokinetic è il nuovo partner dell'Auxilium Cus

Basket, Isokinetic è il nuovo partner dell'Auxilium Cus

Il Centro, FIFA medical centre of excellence, sarà di supporto alla società, in piena collaborazione con lo staff medico