Venerdì 13 Gennaio 2017 - 13:15

Nba, Gallinari ispira Denver a Londra. Vincono anche gli Spurs

il "Gallo" trascina i Nuggets alla vittoria con 18 punti e alcune pregevoli giocate contro Indiana

Nba, Gallinari ispira Denver a Londra. Vincono anche Spurs e Warriors

Danilo Gallinari show a Londra. L'azzurro, con 18 punti e giocate da applausi, è protagonista nel successo di Denver su Indiana (140-112) nel match di Nba disputato alla 02 Arena. Nelle file dei Nuggets in evidenza anche Jokic, autore di 22 punti, 7 assist e 10 rimbalzi, Chandler (21 punti) ed Harris (16 punti). Si interrompe la marcia dei Pacers, a caccia della sesta vittoria consecutiva: non bastano i 20 punti di Miles e i 14 punti di Teague. Tornando in terra americana, sorridono San Antonio e Golden State. In una gara senza storia gli Spurs sono travolgenti (134-94) contro i Lakers, che affondano sotto i colpi di Leonard (31 punti) e Pau Gasol (22 punti con 9 rimbalzi), miglior realizzatore per i gialloviola Randle con 22 punti.
 

I Warriors fuggono nel terzo quarto e si impongono 127-107 su Detroit con il fondamentale contributo di Durant (25 punti), Curry (24 punti) e Thompson (23 punti). Ai Pistons non bastano i 21 punti di Morris e i 18 punti di Harris. Rialzano la testa i Knicks. Carmelo Anthony (23 punti) si mette in evidenza nel successo di New York su Chicago (104-89), bene anche Kuzminskas (19 punti) e l'ex Rose (17). I 22 punti di Wade non bastano ad evitare il terzo ko consecutivo dei Bulls. Evans (29 punti) e Jones (24 punti) sono i mattatori nel match vinto da New Orleans sul parquet di Brooklyn (104-95). Infine, successo di Dallas contro Phoenix (113-108).

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Nba, Lakers scatenati: preso Rondo. Cousins a Golden State

Nuovo acquisto dopo lo storico accordo con LeBron James per un quadriennale da 154 milioni di dollari

LeBron James a passeggio con la famiglia

Nba, LeBron James ai Lakers. Un affare da 154 milioni di dollari

Ha firmato un contratto quadriennale. È considerato il miglior giocatore del mondo. Va nella squadra più mitica della lega. Belinelli torna agli Spurs

Nba, Durant fa piccoli i Cavaliers. Golden State va 3-0

Nella notte, a Cleveland, passano i Warriors (110-102) nonostante la pessima serata di Curry. Non bastano i 33 punti di LeBron James