Lunedì 11 Luglio 2016 - 16:15

Nba, dopo 19 stagioni con gli Spurs Tim Duncan annuncia il ritiro

La superstar dei texani abbandona il basket giocato a 40 anni: con San Antonio ha vinto 5 titoli Nba

Nba, dopo 19 stagioni con gli Spurs Tim Duncan annuncia il ritiro

Dopo 19 stagioni da protagonista la superstar dei San Antonio Spurs Tim Duncan ha annunciato il ritiro. E' quanto si legge in una nota della stessa franchigia di basket texana. Nel corso della sua carriera, il 40enne Duncan ha vinto 5 titoli Nba tutti con la maglia degli Spurs. Considerato da molti il miglior interprete di tutti i tempi del ruolo di ala grande, il giocatore nato nelle Isole Vergini è stato selezionato dai San Antonio Spurs come prima scelta assoluta al Draft NBA 1997, dopo aver terminato il college. Oltre ai 5 titoli Nba, Duncan è stato eletto due volte MVP della regular season e tre MVP delle finali NBA. È uno dei due giocatori della storia (l'altro è John Salley) a riuscire nell'impresa di vincere il titolo NBA in tre decadi diverse. È stato inoltre eletto da Sports Illustrated miglior giocatore della decade 2000-2010. Nel suo palmares anche un bronzo alle Olimpiadi di Atene nel 2004 con la nazionale americana.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Basket NBA, Utah Jazz vs Brooklyn Nets

Basket, Nba: Belinelli non basta ad Atlanta, Golden State e Cleveland ok

Lonzo Ball diventa il più giovane giocatore di sempre a realizzare una tripla doppia ma i Lakers si arrendono a Minnesota

Basket NBA - Le partite della notte

Nba, nel big match, trionfo Warriors sugli Spurs

I Golden State vanno a vincere a Sant'Antonio: 72 punti in tre per Thompson, Durant e Curry. Vittoria di Portland sui Lakers

Basket NBA: le partite della notte

Nba, Belinelli non basta ad Atlanta, ancora ko Lakers e Oklahoma

Successo per i Brooklyn Nets, alla seconda vittoria di fila su tre partite

Nba, Cleveland batte Boston, infortunio choc per Hayward

Nba, Cleveland batte Boston, infortunio choc per Hayward

Per la nuova ala dei Celtics frattura alla caviglia sinistra dopo uno scontro in volo con LeBron James