Giovedì 29 Dicembre 2016 - 14:15

Nba, Denver sorride, Gallinari decisivo. Golden State ok

Il 'Gallo' segna il canestro decisivo a 27" dalla sirena finale ed è il miglior realizzatore dei suoi con 18 punti

Nba, Denver sorride, Gallinari decisivo. Golden State ok

Danilo Gallinari trascina Denver al successo contro Minnesota (105-103). Il 'Gallo' segna il canestro decisivo a 27" dalla sirena finale ed è il miglior realizzatore dei suoi con 18 punti. Inutile per i Timberwolves la tripla doppia di Towns con 15 punti, 11 rimbalzi e 10 assist. Sorride anche Charlotte, pur senza Marco Belinelli, fuori per un problema alla caviglia. Gli Hornets vincono a Orlando 120-101 grazie ai 41 punti complessivi della coppia Walker-Batum.

Nelle altre gare disputate nella notte Nba il buzzer-beater di Butler, autore di uno splendido step back, regala il successo a Chicago contro Brooklyn (101-99). La guardia di Chicago è il dominatore assoluto della partita con 40 punti e 11 rimbalzi. I Clippers, ancora senza JJ Redick e Griffin, cadono contro i Pelicans (102-98) mentre Atlanta la spunta all'overtime contro New York Knicks (102-98). Sorridono anche le due migliori squadre a Ovest, San Antonio e Golden State. Gli Spurs, nonostante l'assenza di Leonard, battono Phoenix (119-98). Ottimo il contributo di Aldridge (27 punti) e di Gasol, in doppia doppia con 16 punti e 10 rimbalzi. I Warriors invece, trascinati dai 28 punti di Curry e dai 22 di Durant, oltre che dai 21 di Thompson, superano Toronto (121-111) a cui non bastano i 29 punti di Lowry.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

SPAIN-EU-MIGRANTS

Migranti, il campione Nba Marc Gasol: "Ho deciso di aiutare dopo la foto di Aylan"

Il giocatiore di basket era a bordo dell'imbarcazione della Ong Open Arms che ha recuperato Josephine rimasta in mare per 48 ore. "Se ci avessero dato la posizione esatta della zattera avremmo potuto salvare anche il bambino"

Nba, Lakers scatenati: preso Rondo. Cousins a Golden State

Nuovo acquisto dopo lo storico accordo con LeBron James per un quadriennale da 154 milioni di dollari

LeBron James a passeggio con la famiglia

Nba, LeBron James ai Lakers. Un affare da 154 milioni di dollari

Ha firmato un contratto quadriennale. È considerato il miglior giocatore del mondo. Va nella squadra più mitica della lega. Belinelli torna agli Spurs