Mercoledì 16 Marzo 2016 - 09:30

Nba, continua la corsa degli Spurs: Belinelli corsaro con i Lakers

Per i texani arriva la 33esima vittoria in casa su 33 partite giocate in questa stagione

Kawhi Leonard

Continua la marcia di San Antonio e sorride anche Marco Belinelli. Nella notte Nba si sono giocate sei partite: gli Spurs trovano la 33/a vittoria su 33 in casa, battendo 108-97 i Clippers. Ai californiani non bastano i 22 punti e gli 8 assist di Paul, mentre nei neroargento bene Leonard (20 punti) e Aldridge(17 punti). I Sacramento Kings vincono 106-98 allo Staples Center contro i Los Angeles Lakers, senza Kobe Bryant. Per i Kings da registrare i 22 punti di Cousins e Collison, mentre Belinelli chiude con 9 punti e 1 rimbalzo in 15 minuti. Nei Lakers bene Williams con 17 punti. Nella sfida tra Nets e Philadelphia Bogdanovic guida Brooklyn con 44 punti(massimo in carriera), mentre nei 76ers non basta la buona prova di Ganaan (20 punti e un rimbalzo).

Sconfitta esterna, invece, per i Denver Nuggets che, senza l'infortunato Danilo Gallinari, cedono per 116-110 ad Orlando Magic, trascinata da Fournier (30 punti) e Smith (25). Successo senza dubbi per i Pacers, che battono 103-98 i Celtics: protagonista nel finale George con 25 punti, 4 assist e 6 rimbalzi. Dopo il ko con i Bulls arriva il riscatto dei Toronto Raptors che, passano 107-89 a Milwaukee contro Bucks. In evidenza Lowry con 25 punti e 11 assist.

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Playoff Nba. Avanti Philadelphia e Golden State. Boston ok

76ers (Belinelli 11 punti) e Warriors alle semifinali di conference. Celtics sul 3-2 con Milwaukee

Nba, vincono Houston e Utah. Qualificazione a un passo

Harden guida i texani alla vittoria sui Timberwolves. I Jazz superano Oklahoma City nonostante George e Westbrook

NBA London games, Boston-Philadelphia

Playoff Nba. Golden State non chiude. Tanto equilibrio

Serie sul 2-2 tra Boston e Milwaukee, Cleveland e Indiana, Toronto e Washington

Playoff Nba, avanti i Pelicans. Bene i 76ers di Belinelli

New Orleans (4-0 a Portland) si qualifica per il secondo turno. Sconfitte per Houston e Oklahoma