Sabato 26 Dicembre 2015 - 20:30

Nba, Cleveland ko contro Golden State: sfuma rivincita Finals

Non riesce alla squadra di Lebron di vincere contro i californiani: dopo il titolo stanno dominando la Lega senza accennare a cedere lo scettro

Klay Thompson e Steph Curry: gli Splash Brothers

Cleveland non riesce a vendicarsi della sconfitta nelle Finals della scorsa stagione. I Cavaliers vengono sconfitti dalla corazzata Golden State all'Oracle Arena (89-83) nel big match del Christmas Day Nba. A trascinare i Warriors al 28° successo stagionale, Green (22 punti, 15 rimbalzi e 7 assist), Curry (19 punti) e Thompson (18 punti). Ai Cavs non bastano i 25 punti di LeBron James, che si macchia di due errori decisivi nel finale. Nelle file di Cleveland spicca anche Love (10 punti e 18 rimbalzi). Nei match disputati nella notte italiana, successi per Houston e Clippers. I Rockets si impongono 88-84 su San Antonio, reduci da sette vittorie consecutive. Rockets ispirati da Harden (20 punti e 9 assist), bene anche Howard (11 punti e 12 rimbalzi). I 20 punti di Leonard e i 18 di Aldridge non bastano agli Spurs. Natale felice per i Clippers, che si impongono allo Staples Center nel derby di Los Angeles contro i Lakers (94-84). Tra gli uomini di Rivers, dominatori per tre quarti di match, si mette in evidenza Paul (23 punti). Ai Lakers, che hanno nel rookie Russel, partito dalla panchina, il miglior realizzatore con 16 punti, non basta la gran rimonta nel finale. Per Bryant, il bottino è di 12 punti.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Il Lombardia 2017 - Bergamo - Como - 247 km

Ciclismo, calcio, volley: ecco la tv sportiva su Lapresse.it

Dalla Ciclismo Cup, al Futsal e ai tornei giovanili di calcio. Dal beach volley al pugilato alla Mtb. Con PmgSport, un palinsesto online per chi ama lo sport

Pyeongchang 2018, atleti russi ricorrono al Tas contro l'esclusione dai Giochi

Ieri il provvedimento del Cio dopo il coinvolgimento del Paese nello scandalo doping. Wada: "Decisione consapevole"

Scandalo doping, Russia esclusa da Pyeongchang 2018

Ma alcuni atleti potranno gareggiare ugualmente sotto la bandiera olimpica

Diritti tv, MP & Silva: "Mai avuto rapporti 'riservati' con Galliani"

Il gruppo in una nota: "Ogni riferimento alla MP & Silva apparso sulla stampa è erroneo"