Sabato 14 Gennaio 2017 - 10:45

Nba, Belinelli ko a Philadelphia, ok Cleveland e Boston

Per la guardia azzurra serata opaca. Sixers trascinati al successo dai 24 punti di Joel Embiid

Nba, Belinelli ko a Philadelphia, ok Cleveland e Boston

Un solo giocatore italiano impegnato nella notte Nba: è Marco Belinelli, sconfitto con i suoi Charlotte Hornets sul parquet dei Philadelphia 76ers 102-93. Per la guardia azzurra serata opaca, chiusa con 6 punti in appena 22 minuti in campo con 1/8 al tiro e 4 rimbalzi. Sixers trascinati al successo dai 24 punti di Joel Embiid. Tutto facile per i Cleveland Cavs, leader ad Est, contro i Sacramento Kings. I campioni del Mondo si impongono 120-108 grazie ai 26 punti di Kyrie Irving e ai 16 con 15 assist di LeBron James. Sempre nella Eastern Concerence, netto successo dei Toronto Raptors sui Brooklyn Nets 132-113 con 28 punti di DeMar DeRozan.

Prosegue anche l'ottimo momento dei Boston Celtics, che espugnano 103-101 il parquet degli Atlanta Hawks grazie ad un canestro decisivo di Isaiah Thomas a 2 secondi dalla fine. La guardia biancoverde chiude con 28 punti ponendo fine alla serie di 7 vittorie di fila di Atlanta. La sorpresa della notte è la sconfitta interna degli Houston Rockets 105-110 contro i Memphis Grizzlies trascinati dai 16 punti e 12 rimbalzi del veterano Zach Randolph. Nelle altre partite della notte, successi dei Milwaukee Bucks sui Miami Heat 116-108, dei Minnesota TWolves sugli Oklahoma City Thunder 96-86 nonostante la tripla doppia del solito Russell Westbrook, dei Orlando Magic sui Portland Trail Blazers  115-109 e degli Utah Jazz sui Detroit Pistons 110-77.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Basket NBA, Utah Jazz vs Brooklyn Nets

Basket, Nba: Belinelli non basta ad Atlanta, Golden State e Cleveland ok

Lonzo Ball diventa il più giovane giocatore di sempre a realizzare una tripla doppia ma i Lakers si arrendono a Minnesota

Basket NBA - Le partite della notte

Nba, nel big match, trionfo Warriors sugli Spurs

I Golden State vanno a vincere a Sant'Antonio: 72 punti in tre per Thompson, Durant e Curry. Vittoria di Portland sui Lakers

Basket NBA: le partite della notte

Nba, Belinelli non basta ad Atlanta, ancora ko Lakers e Oklahoma

Successo per i Brooklyn Nets, alla seconda vittoria di fila su tre partite

Nba, Cleveland batte Boston, infortunio choc per Hayward

Nba, Cleveland batte Boston, infortunio choc per Hayward

Per la nuova ala dei Celtics frattura alla caviglia sinistra dopo uno scontro in volo con LeBron James