Lunedì 15 Febbraio 2016 - 11:45

Nba, All Star Game: Ovest supera Est 196-173, Westbrook Mvp

Il play di Oklahoma realizza 31 punti in 22 minuti sul parquet

Westbrook festeggia

E' la Western Conference a trionfare contro l'Eastern Conference (196-173) nell'All Star Game Nba che ha chiuso l'All Star Weekend, disputato quest'anno a Toronto. Nell'ultima apparizione di Kobe Bryant (10 punti) nella sfida delle stelle, a brillare è il playmaker di Oklahoma City Russell Westbrook, autore di 31 punti in 22 minuti di impiego che gli valgono il titolo di Mvp della partita. Decisivi per la squadra a Ovest, guidata da Popovich e Messina, anche i 26 punti di Curry e Davis. Inutili per l'Est i 41 punti realizzati da Paul George (miglior realizzatore).

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Nba, Cleveland batte Boston, infortunio choc per Hayward

Nba, Cleveland batte Boston, infortunio choc per Hayward

Per la nuova ala dei Celtics frattura alla caviglia sinistra dopo uno scontro in volo con LeBron James

Nba, Golden State beffata in casa da Houston 121-122

Nba, Golden State beffata in casa da Houston 121-122

Debutto amaro per i campioni nella prima partita stagionale davanti al pubblico amico

Tangenti per Rio 2016: confermato l'arresto del presidente del Comitato olimpico del Brasile

Tangenti per Rio 2016: confermato l'arresto del presidente del Comitato olimpico del Brasile

Carlos Nuzman è accusato di corruzione e riciclaggio di denaro sporco, ma lui continua a negare

NFL, la protesta anti Trump delle star del football

Usa, giocatori Nfl in ginocchio durante inno: Pence lascia stadio e Trump esulta

Il vicepresidente americano non ha gradito la protesta simbolica contro la violenza della polizia ai danni delle minoranze razziali