Domenica 16 Ottobre 2016 - 13:15

Nasceva oggi Oscar Wilde: il suo nome fra i trend topic di Twitter

Lo scrittore vide la luce il 16 ottobre 1854 a Dublino

Nasceva oggi Oscar Wilde: tra i trend topic di Twitter

Nasceva oggi Oscar Wilde. Lo scrittore, poeta e drammaturgo, vide la luce a

Dublino, il 16 ottobre 1854  e morì a Parigi, il 30 novembre 1900.

Noto soprattutto per l'uso frequente di aforismi e paradossi, è famoso al grande pubblico soprattutto per opere come '

Il fantasma di Canterville' e 'Il ritratto di Dorian Gray'.

L'evento più rilevante della sua vita fu il carcere, che dovette scontare per omosessualità, allora considerata reato:

venne processato e condannato a due anni di prigionia e lavori forzati.

È rimasta famosa nella letteratura inglese il 'De Profundis', una lunga lettera che Oscar Wilde scrisse in carcere il 29 aprile 1895, dopo essere stato processato, al suo amante Alfred Douglas.

Il suo nome oggi si trova fra i trend topic di Twitter: 2237 sono i cinguettii che riportano il suo nome nelle ultime ore.

Scritto da 
  • redazine web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Harry Potter ora si ascolta: lo racconta Pannofino

Il best seller di J. K. Rowling in vendita su Audible, la sezione audiolibri di Amzon

Lo scrittore Stephen King con la moglie ed il figlio ad un convegno

Stephen King, 70 anni di horror: qual è il vostro preferito?

Lo scrittore americano festeggia con l'uscita di It. Ma tra le tante trasposizioni cinematografiche delle sue opere, qual è la vostra preferita?

Banksy contro le armi: ecco la nuova opera 'Civilian Drone Strike'

Banksy contro le armi: ecco la nuova opera 'Civilian Drone Strike'

Il lavoro andrà all'asta venerdì con un prezzo base di 10 sterline: il devoluto andrà al gruppo Campaign Against Arms e all'ente benefico per i diritti umani Reprieve

"Il cortile dei giornalisti", dialogo tra credenti e non credenti

La Rivoluzione d'Ottobre, con Ezio Mauro su Rai Cultura

Otto puntate da martedì 19 settembre. Molti materiali girati sui luoghi storici. La collaborazione con Repubblica.it