Mercoledì 15 Giugno 2016 - 12:30

Napoli, noto ortopedico uccide moglie e si lancia nel vuoto

L'omicidio-suicidio è avvenuto in via Croce. Il medico, Aniello Lamberti, aveva 59 anni, la moglie 56

Napoli, un noto ortopedico uccide moglie e si lancia nel vuoto

Un noto ortopedico, Aniello Lamberti, ha ucciso la moglie e poi si è suicidato lanciandosi nel vuoto dal suo appartamento dal terzo piano a Palma Campania (Napoli). Sul posto sono intervenuti i carabinieri: il gesto potrebbe essere avvenuto dopo una lite tra i due.  L'omicidio-suicidio è avvenuto in un appartamento in via Croce. La donna, Angelina Fusco, 56 anni, è morta dopo un colpo di arma da fuoco. Lamberti aveva 59 anni.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Francavilla, uomo lancia figlia della convivente dal viadotto della A14 e si suicida

A 14, ragazzina giù da viadotto. Si uccide l'uomo che l'ha gettata

Francavilla (Chieti) è il compagno della madre della bambina (12 anni) che è morta. Questa mattina, la donna è volata dalla finestra della loro casa. E' morta all'ospedale. Si teme che l'uomo abbia ucciso madre e figlia