Martedì 17 Maggio 2016 - 11:30

Napoli, traffico di cocaina vicino scavi archeologici: 7 arresti

In manette membri del clan camorristico degli 'Ascione - Papale'

Napoli, traffico di cocaina vicino scavi archeologici: 7 arresti

I carabinieri della Compagnia di Torre del Greco, Napoli, hanno dato esecuzione a un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Napoli a carico di 7 persone ritenute responsabili di associazione finalizzata al traffico di stupefacenti e di spaccio di stupefacenti. Le indagini dei militari coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia partenopea hanno portato a scoprire l'esistenza dell'organizzazione, riconducibile al clan camorristico degli 'Ascione - Papale'.

Il gruppo aveva base in Ercolano e si occupava di spaccio di ingenti quantitativi di cocaina, spaccio che veniva effettuato nell'area degli scavi e del Museo archeologico virtuale, nel pieno centro turistico della cittadina a Sud di Napoli.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Roma, scritta BR sulla lapide di Via Fani

Roma, scritta 'Br' su monumento Martiri di via Fani: denunciato responsabile

È un romano di 47 anni incensurato, autista Ncc: il 22 marzo scorso la scritta con lo spray sulla lapide. Perquisita la sua abitazione

Nuvole e minime in aumento: il meteo del 25 e 26 maggio

Le previsioni dell'aeronautica militare

Marcello Forte visita la Casa Internazionale delle Donne a via della Lungara

Casa internazionale delle donne, Marcello Fonte: "Spazi come questo vanno difesi"

Il miglior attore a Cannes, insieme alle colleghe Trinca e Filippi, in supporto delle femministe a rischio sfratto dal Comune capitolino

Formigoni in tribunale

Caso Maugeri, accusa chiede condanna a 7 anni e 6 mesi per Formigoni

In primo grado l'ex governatore lombardo era stato condannato a 6 anni per corruzione