Martedì 17 Maggio 2016 - 11:30

Napoli, traffico di cocaina vicino scavi archeologici: 7 arresti

In manette membri del clan camorristico degli 'Ascione - Papale'

Napoli, traffico di cocaina vicino scavi archeologici: 7 arresti

I carabinieri della Compagnia di Torre del Greco, Napoli, hanno dato esecuzione a un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Napoli a carico di 7 persone ritenute responsabili di associazione finalizzata al traffico di stupefacenti e di spaccio di stupefacenti. Le indagini dei militari coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia partenopea hanno portato a scoprire l'esistenza dell'organizzazione, riconducibile al clan camorristico degli 'Ascione - Papale'.

Il gruppo aveva base in Ercolano e si occupava di spaccio di ingenti quantitativi di cocaina, spaccio che veniva effettuato nell'area degli scavi e del Museo archeologico virtuale, nel pieno centro turistico della cittadina a Sud di Napoli.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Caserta, sei stanze della Reggia sequestrate dopo crollo intonaco

Domenica scorsa crollata una parte dell'intonaco del soffitto settecentesco, senza causare feriti

Ryanair strike

Trasporti, venerdì nero per gli aerei. Dopo Ryanair scioperi a catena

Possibili disagi per i passeggeri. Protestano le principali compagnie: da Vueling ad Alitalia

Processo omicidio Piscaglia, in aula il presunto assassino Padre Graziano

Caso Guerrina, condannato padre Gratien ma pena ridotta

In primo grado, il 24 ottobre del 2016, la Corte d'assise di Arezzo lo aveva condannato a 27 anni di reclusione. Il sacerdote: "Giustizia razzista"

FILE PHOTO: The headquarters of the European Medicines Agency (EMA), is seen in London

Ema, Lorenzin: "Se Amsterdam in ritardo verificare se assegnazione ancora valida"

Il ministro della Saluta riporta alcune indiscrezioni da Londra e Bruxelles