Venerdì 29 Aprile 2016 - 19:00

Napoli, tenta di corrompere agenti per evitare multa: denunciato

Sequestrata la banconota da 50 euro offerta dal guidatore ai poliziotti

Napoli, tenta di corrompere agenti per evitare multa: denunciato

Cerca di corrompere gli agenti per evitare una multa. E' successo stamattina sull'autostrada A30 - area di servizio Tre Ponti est, quando gli uomini del distaccamento polizia stradale di Nola, nell'ambito dei servizi predisposti e tesi alla prevenzione e repressione degli illeciti in materia di autotrasporto, hanno proceduto al controllo di un complesso veicolare (autoarticolato) con targa olandese.
Durante la fase di verifica della documentazione del veicolo e del conducente, è stato accertato che nell'apparecchiatura cronotachigrafo posta all'interno del mezzo (dispositivo elettronico che registra la velocità, i tempi di guida e di riposo degli autisti) era registrata una persona diversa dal conducente controllato. Quest'ultimo, resosi conto delle pesanti conseguenze cui sarebbe andato incontro per le violazioni commesse, ha offerto agli agenti 50 euro.

I poliziotti hanno quindi provveduto a sequestrare la banconota e informare l'autorità giudiziaria competente che ha subito disposto la denuncia in stato di libertà dell'autista per il reato di tentata corruzione. Lo straniero sperava di evitare una onerosa sanzione amministrativa che avrebbe comportato il pagamento immediato di una somma di 848 euro e la sospensione della patente di guida.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

'La battaglia di Irene' - Foto tratta dalla pagina Facebook dell'Associazione Luca Coscioni

'La battaglia di Irene' e l'appello doloroso del marito per l'eutanasia

La donna, morta prima di ottenere il suicidio assistito in Svizzera, è il nuovo volto della campagna promossa dall'associazione Luca Coscioni

Natalia Mesa Bush da Borsalino

Fallita l'azienda Borsalino: respinto concordato Camperio per evitare la bancarotta

Toccherà ora al tribunale e a curatori fallimentari, Stefano Ambrosini e Paola Barisone, decidere come muoversi

Milano, temperature vicine allo zero, persone infreddolite a porta Nuova

Nebbia e gelo: il meteo del 17 e del 18 dicembre

Continuano a scendere le temperature in questo nuovo inizio di settimana