Mercoledì 13 Aprile 2016 - 13:00

Napoli, rapina ragazza e rischia linciaggio: salvato dalla polizia

Dopo aver derubato la giovane, il 19enne è stato inseguito e picchiato dalla folla

Napoli, rapina ragazza e rischia linciaggio: salvato dalla polizia

Gli agenti del commissariato di Torre del Greco hanno arrestato un nigeriano di 19 anni, responsabile del reato di rapina. Ieri sera i poliziotti hanno visto il giovane fuggire da via Barbacane inseguito da alcuni ragazzi e, poco distante, una ragazza che piangeva ed in stato di confusione alla quale era stato appena rapinato il suo cellulare.

In un primo momento il nigeriano è stato raggiunto e malmenato dalla folla che lo inseguiva, al corso Garibaldi. Ma è riuscito a liberarsi fuggendo a largo Gabella del Pesce dove invece è stato raggiunto dai poliziotti che hanno comunque dovuto fronteggiare con non poche difficoltà la folla che poco prima aveva già pestato il rapinatore.
Indosso gli agenti hanno rinvenuto e restituito il cellulare rapinato alla ragazza. Stamani il nigeriano, in Italia per asilo politico, è in attesa dell'esito del giudizio direttissimo.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

"Mangia in piedi come un animale", bimbi insultati e maltrattati: arrestate due maestre a Parma

Sono scattate le manette per due insegnanti di Colorno accusate di violenze fisiche e psicologiche su alunni della materna. Codacons: "Installare telecamere nelle scuole"

Presentazione del libro: "Palazzo d’ingiustizia"

Capaci, Di Matteo: "C'è omertà istituzionale, molti sanno e non dicono"

Ventisei anni fa l'attentato in cui morirono Falcone, la moglie e la scorta. Il pm: "Finge di celebrare Giovanni anche chi lo osteggiava"

Francavilla, uomo lancia figlia della convivente dal viadotto della A14 e si suicida

La tragedia di Chieti. Filippone ha ucciso anche la moglie

L'autopsia e altri elementi hanno convinto gli inquirenti: esclusi il suicidio e l'incidente. E' stato l'uomo a buttarla dalla finestra