Mercoledì 13 Aprile 2016 - 13:00

Napoli, rapina ragazza e rischia linciaggio: salvato dalla polizia

Dopo aver derubato la giovane, il 19enne è stato inseguito e picchiato dalla folla

Napoli, rapina ragazza e rischia linciaggio: salvato dalla polizia

Gli agenti del commissariato di Torre del Greco hanno arrestato un nigeriano di 19 anni, responsabile del reato di rapina. Ieri sera i poliziotti hanno visto il giovane fuggire da via Barbacane inseguito da alcuni ragazzi e, poco distante, una ragazza che piangeva ed in stato di confusione alla quale era stato appena rapinato il suo cellulare.

In un primo momento il nigeriano è stato raggiunto e malmenato dalla folla che lo inseguiva, al corso Garibaldi. Ma è riuscito a liberarsi fuggendo a largo Gabella del Pesce dove invece è stato raggiunto dai poliziotti che hanno comunque dovuto fronteggiare con non poche difficoltà la folla che poco prima aveva già pestato il rapinatore.
Indosso gli agenti hanno rinvenuto e restituito il cellulare rapinato alla ragazza. Stamani il nigeriano, in Italia per asilo politico, è in attesa dell'esito del giudizio direttissimo.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

REALI DI SAVOIA

Savoia, la salma della regina Elena torna in Italia

Elena di Savoia visse mezzo secolo, dedicato a opere caritatevoli e filantropiche, che le fecero meritare la Rosa d'Oro della Cristianità

Da operaio a rubagalline fino a diventare un killer: ecco chi è 'Igor'

L'ex soldato è arrivato in Italia nel 2005, prima lavora poi inizia a delinquere

Roma,Movimenti per la Casa contro lo spettacolo di Beppe Grillo al Teatro Flaiano

Coniugi uccisi a Viterbo: fermato il figlio a Ventimiglia

I corpi delle vittime erano stati trovati avvolti nel cellophane dall'altra figlia della coppia

Arrestato Igor, l'assassino spietato di Budrio: era in Spagna

Era ricercato da mesi. Fermato dopo un conflitto a fuoco in cui ha ucciso tre persone