Venerdì 11 Marzo 2016 - 10:45

Napoli, non c'è la sala operatoria: inchiesta su morte donna

Deceduta all'ospedale Monaldi, attendeva un intervento al cuore

Napoli, non c'è la sala operatoria: inchiesta su morte donna

E' stata aperta un'indagine sulla morte di una donna nell'ospedale Monaldi di Napoli, dove era arrivata dall'ospedale San Paolo. Secondo quanto denunciato dal marito alla Procura, la donna avrebbe atteso invano una sala operatoria per un intervento al cuore ma da nessuna parte c'era una sala disponibile. La donna è morta alle 7 del  mattino del 9 marzo. I carabinieri del nucleo di polizia giudiziaria hanno acquisito ieri pomeriggio dall'ospedale Monaldi la cartella medica per gli accertamenti del caso. La salma è stata portata al secondo Policlinico per l'autopsia.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Ascoli, frode fiscale da oltre 660 milioni: coinvolte 78 società

Ascoli, frode fiscale da oltre 660 milioni: coinvolte 78 società

Operazione "Fast Sprint" della finanza in diverse regioni

Mafia, 12 arresti Corleone, anche il nipote di Provenzano

Mafia, 12 arresti Corleone, c'è anche il nipote di Provenzano

Avrebbero tentato di riorganizzare il clan decapitato negli ultimi anni

Delitto Del Gaudio, la nuora confessa: Ho inventato tutto

Delitto di Seriate, nuora di Gianna confessa: Ho inventato tutto

"Non è mai esistito l'uomo incappucciato. Ho mentito perché avevo paura di stare sola a casa"