Lunedì 07 Agosto 2017 - 08:30

Napoli, migranti aggrediscono militari per impedire un fermo

Il video pubblicato sul gruppo Comitato Quartiere Vasto: "Queste cose accadono tutti i giorni, abbiamo paura"

Screenshot tratto dal video pubblicato nel gruppo Facebook Comitato Quartiere Vasto

Rivolta in via Firenze a Napoli dopo il fermo di un immigrato nell'ambito dell'operazione 'Strade sicure'. I militari in servizio, come mostra un video pubblicato su Facebook nel gruppo Comitato Quartiere Vasto, sono stati accerchiati e aggrediti da un gruppo di migranti, che voleva impedire l'arresto del loro amico. 

Screenshot tratto dal video pubblicato nel gruppo Facebook Comitato Quartiere Vasto

GUARDA IL VIDEO Militari aggrediti da migranti in rivolta a Napoli

"Abbandonati e traditi!!!!!!!! Napoli, via Firenze. Pieno centro!!!! Dopo un normale controllo da parte dei militari impiegati nell'operazione "strade sicure", scatta la rivolta da parte delle cosiddette risorse!!! Episodi come questi accadono ogni giorno nel nostro quartiere e tutti fanno finta di non vedere!!! ci sentiamo soli e abbandonati...Abbiamo paura per noi e per le nostre famiglie!!!! ora basta!!! Addirittura aggressione allo Stato!!", si legge nel post di un cittadino.

E dopo la prima clip, video e commenti di denuncia si moltiplicano. "Vergogna a voi tutti che permettete questo", scrive un altro abitante del quartiere. "Aspetto commenti di buonisti e centri sociali. Questa non e integrazione qua stiamo vivendo una ghettizazzione della porta principale di napoli". 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Incendio deposito rifiuti a Cinisello Balsamo

Napoli, incendio in palazzo: una donna morta e tre intossicati

La donna aveva 57 anni ed era di origini russe

Napoli, 61enne uccisa a coltellate e sorella ferita: nipote in caserma

Napoli, 61enne uccisa a coltellate e sorella ferita: nipote in caserma

L'uomo, 39enne, era già ai domiciliari per reati contro il patrimonio

Treviglio l'arrestato per la violenza su un?operatrice in una struttura per migranti

Napoli, 16enne violentata dal branco: arrestati 3 minori

Lo stupro è avvenuto a maggio sugli scogli di Marechiaro, nella zona di Posillipo