Mercoledì 18 Novembre 2015 - 15:45

Napoli, maltrattamenti ad alunni: obbligo dimora per 2 maestre

IMG

Napoli, 18 nov. (LaPresse) - I carabinieri di Gragnano (Napoli) hanno notificato a due maestre, di cui una di sostegno, di ruolo alla scuola elementare del I circolo didattico Ungaretti - sezione distaccata Roncalli di Gragnano, un'ordinanza di obbligo di dimora a Gragnano, dove risiedono, con la prescrizione di non allontanarsi da casa dalle 8 alle 19, per maltrattamenti di alcuni alunni, di cui uno con disabilità psichica. Il provvedimento è stato deciso dal gip del tribunale di Torre Annunziata.

 

L'indagine è partita a febbraio in seguito alla denuncia della madre di uno degli alunni, che riferiva di violenze subite dal figlio, tanto da non voler più andare a scuola. Attraverso testimonianze e intercettazioni, i carabinieri di Gragnano hanno documentato nella classe terza elementare diversi episodi di maltrattamenti sia fisici, con percosse, prese violente, strattoni, che psicologici, con urla, rimproveri fuori misura e spesso ingiustificati, da parte dell'insegnante nei confronti degli alunni e della maestra di sostegno con un'alunna di 9 anni a lei affidata perchè affetta da ritardi di apprendimento.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Genova, crolla parte di un ponte sull'A10: Vigili del Fuoco a lavoro senza sosta

Genova, lettera Mit ad Autostrade: "Contestato gravissimo inadempimento"

Nel testo si comunica l'avvio delle procedure per la revoca delle concessione dopo il "disastro" del ponte Morandi

Salute, Ospedale Molinette: scoperto segreto del sonno e come dormire meglio

Ecco come riposare di più regolando ed abbassando la temperatura del corpo mediante un composto innovativo incorporato nel materasso

'Ndrangheta: arrestato il capo cosca Abbruzzese, considerato ricercato pericoloso

L'operazione della polizia all'alba. Al momento della cattura aveva 2 pistole, munizioni e un documento falso. Salvini: "Cacceremo i mafiosi"