Mercoledì 04 Ottobre 2017 - 16:00

Napoli, Insigne: "Vincere con piedi per terra". Callejon: "Anno nostro"

Napoli, Insigne: "Vincere con piedi per terra". Callejon: "Anno nostro"

"E' l'anno del Napoli? Io sono molto scaramantico, speriamo. Abbiamo appena iniziato la stagione e dobbiamo andare avanti così fino alla fine, giocando bene avremo qualche possibilità". Così Jose Maria Callejon, attaccante del Napoli e della Spagna, intervenuto ai microfoni di Sky Sport dal ritiro della Nazionale spagnola. "Noi ci crediamo, sappiamo di essere una squadra forte e speriamo di continuare così. Stiamo tutti bene, davanti stiamo giocando bene e speriamo di fare tanti punti e tante vittorie", ha aggiunto l'attaccante spagnolo. Per Callejon finalmente è arrivata la chiamata della Spagna grazie anche alle ottime prestazioni nel Napoli. "Sono contento di essere tornato, spero di fare bene e giocare", ha detto. Infine sul 'caso Piqué', l'attaccante del Napoli ha detto: "E' difficile per tutti, per lui e per la gente. Ma in nazionale è giusto parlare di calcio e non di politica".

"Ora dobbiamo mantenere questo ritmo, non è facile perchè siamo solo all'inizio ma dobbiamo restare con i piedi per terra e continuare a lavorare duramente". Così Lorenzo Insigne parla del primato in classifica del Napoli. Fra i segreti della squadra di Sarri c'è anche il fatto di essere lo stesso gruppo ormai da quasi tre anni. "Può essere un vantaggio. Il nostro segreto è essere rimasti uniti con la consapevolezza di fare una grande annata per vincere qualcosa, ci stiamo provando e ci proveremo fino alla fine", ha aggiunto.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Champions League, Manchester City vs Napoli

Champions League, non basta Diawara: City-Napoli è 2-1

Guardiola vince grazie alle reti di Sterling e Gabriel Jesus. Delusione per gli azzurri, con Mertens che sbaglia un rigore

Champions League: Napoli in coonferenza stampa

Napoli: Sarri, la Champions e l'esame dal maestro Guardiola

Il match con il Manchester City all'Ethiad Stadium è l'ennesima prova di maturità per gli azzurri

Guardiola loda il Napoli: "Mi piace vederlo in campo, imparo molto"

Guardiola loda il Napoli: "Mi piace vederlo in campo, imparo molto"

Ma De Laurentiis non si fida: "Sono dichiarazioni che mi preoccupano, non vorrei che i suoi complimenti deconcentrassero i giocatori"

(SP)ITALY-ROME-SERIE A-ROMA-NAPOLI

Napoli fa otto su otto: ora sotto con ManCity e Inter

Si prevede una settimana di fuoco per gli azzurri di Maurizio Sarri, primi in solitaria con 24 punti