Mercoledì 06 Aprile 2016 - 13:30

Napoli, ingoia una banconota falsa: arrestato dai carabinieri

Si è presentato al banco accettazione di uno studio dentistico a Pozzuoli chiedendo di cambiare il denaro

Banconote

Si è presentato al banco accettazione di uno studio dentistico a Pozzuoli (Napoli) chiedendo di cambiare una banconota da 100 euro in tagli più piccoli, ma la segretaria, dopo aver controllato il denaro ha scoperto che era falso e lo ha comunicato ad alta voce all'uomo. Nella sala d'attesa erano presenti due carabinieri liberi dal servizio che hanno inseguito il presunto truffatore chiedendogli di fermarsi. L'uomo, però, una volta in strada ha messo in bocca la banconota, l'ha masticata e poi ingoiata. "Non mi faccio arrestare per 100 euro!" ha gridato ai militari con cui ha iniziato una collutazione. I carabinieri hanno quindi raccolto le dichiarazioni dei testimoni e hanno accertato l'identità dell'uomo; si tratta di un 37enne con numerosi precedenti penali, che è stato arrestato per la tentata spendita di denaro falso e per resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Sarà giudicato con rito direttissimo.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Calci e pugni alla convivente: arrestato un 56enne nel napoletano

Calci e pugni alla convivente: arrestato un 56enne nel napoletano

L'uomo è stato sorpreso e fermato in flagranza di reato

Salerno, De Luca assolto con altri 41 imputati: Non sono impresentabile

De Luca assolto con altri 41 imputati: Non sono impresentabile

Il governatore campano ed ex sindaco di Salerno, a processo per la vicenda Sea Park, dopo la sentenza attacca Rosy Bindi

Camorra, business del pane in mano ai Casalesi: 9 arresti

Camorra, business del pane in mano ai Casalesi: 9 arresti

Sequestrati beni per oltre 18 milioni di euro

Campania, traffico di droga e rapine: 62 indagati

Campania, traffico di droga e rapine: 62 indagati

Sgominati 5 gruppi criminali tra Salernitano e Napoletano