Lunedì 15 Febbraio 2016 - 22:45

Napoli, boato in centro città: fuga di gas o bomba le ipotesi

L'esplosione si è verificata in serata, tutti i soccorsi sul posto

Esplosione a Napoli in via Basile: distrutto deposito vetri

Un grosso boato è stato avvertito in centro a Napoli questa sera. Secondo quanto riferisce la questura, ci sarebbe stata un'esplosione in un palazzo. Le ipotesi, ancora tutte da accertare, sono di una fuga di gas oppure di una bomba. Tutti i soccorsi si trovano attualemente sul posto.

Ci sarebbero quattro feriti: in seguito allo scoppio, un solaio è crollato, un deposito di vetri e specchi è andato distrutto e alcune auto e saracinesche di edifici vicini sono stati danneggiati. Sul posto, oltre alla polizia, i vigili del fuoco.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

I funerali di Noemi Durini, la sedicenne uccisa dal proprio ragazzo

Femminicidio, 'fenomeno allarmante'. Italiani tre quarti degli assassini

I dati presentati in Commissione dal ministro della Giustizia Orlando. E la maggior parte avvengono tra persone che avevano o hanno un legame affettivo

Camera dei Deputati. Voto finale sul DL Vaccini

Vaccini obbligatori, la Consulta respinge i ricorsi del Veneto: "Decreto legittimo"

Sul giudizio della Consulta pesa il calo della copertura: "Giusto, quindi, passare dalla persuasione all'obbligo"

Incendio allo stoccaggio dei rifiuti della Eco X di Pomezia

Nube radioattiva in Europa. Ispra: "Nessun pericolo per la salute"

Anche la Russia ha riconosciuto la presenza di rutenio 106 nell'aria

Guardia di Finanza - operazione "Laguna 2"

Ritratto dell'usuraio: insospettabile e criminale

Nel rapporto Confesercenti, l'evoluzione dello strozzinaggio. Fenomeno che coinvolge imprenditori e professionisti (vittime e carnefici). La presenza delle mafie