Sabato 05 Settembre 2015 - 22:45

Napoli, arrestato spacciatore dopo fuga: aveva 70 grammi di hashish

Ieri sera gli agenti di polizia del commissariato Vicaria-Mercato hanno sorpreso un 32enne, algerino, pregiudicato, mentre spacciava in piazza Leone a Napoli

Napoli, arrestato spacciatore dopo fuga: aveva 70 grammi di hashish Napoli, arrestato spacciatore dopo fuga: aveva 70 grammi di hashish 8 settembre 2015 Tweet Napoli, arrestato spacciatore dopo fuga: aveva 70 grammi di hashish Napoli, 8 set. (LaPresse) - Ieri sera gli agenti di polizia del commissariato Vicaria-Mercato hanno sorpreso un 32enne, algerino, pregiudicato, mentre spacciava in piazza Leone a Napoli.

Avvisato da alcuni suoi conoscenti, l'uomo si è dato alla fuga ma è stato raggiunto all'interno di un bar dove aveva cercato rifugio. L'algerino ha opposto una forte resistenza ingaggiando una colluttazione con i poliziotti che alla fine sono però riusciti ad avere la meglio. Nel corso della perquisizione personale è stato quindi trovato in possesso di circa 70 grammi di hashish e 1005 euro in banconote di vario taglio. L'uomo è stato arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Scritto da 
  • Giuseppe Piazza
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

A San Patrignano è allarme droga tra gli adolescenti: boom cocaina

La fotografia ddall'Osservatorio della comunità di recupero

Piogge e temporali sparsi: il meteo del 25 e 26 giugno

Le previsioni dell'aeronautica militare

Basta plastica usa e getta e protezione delle tartarughe: ecco i lidi amici del mare

La tutela del mare passa anche dagli stabilimenti balneari che si mettono in prima linea nella lotta all'inquinamento

LIBYA-EUROPE-MIGRANTS-NGO-AQUARIUS

Sette barconi con mille migranti davanti alla Libia, Proactiva Open Arms: "Italia rifiuta nostro aiuto"

Barcellona si offre come poro sicuro mentre la Lifeline invita Salvini a bordo. Mailbombing sul sito della guardia costiera: "Riprendete i soccorsi"