Sabato 05 Settembre 2015 - 22:45

Napoli, arrestato spacciatore dopo fuga: aveva 70 grammi di hashish

Ieri sera gli agenti di polizia del commissariato Vicaria-Mercato hanno sorpreso un 32enne, algerino, pregiudicato, mentre spacciava in piazza Leone a Napoli

Napoli, arrestato spacciatore dopo fuga: aveva 70 grammi di hashish Napoli, arrestato spacciatore dopo fuga: aveva 70 grammi di hashish 8 settembre 2015 Tweet Napoli, arrestato spacciatore dopo fuga: aveva 70 grammi di hashish Napoli, 8 set. (LaPresse) - Ieri sera gli agenti di polizia del commissariato Vicaria-Mercato hanno sorpreso un 32enne, algerino, pregiudicato, mentre spacciava in piazza Leone a Napoli.

Avvisato da alcuni suoi conoscenti, l'uomo si è dato alla fuga ma è stato raggiunto all'interno di un bar dove aveva cercato rifugio. L'algerino ha opposto una forte resistenza ingaggiando una colluttazione con i poliziotti che alla fine sono però riusciti ad avere la meglio. Nel corso della perquisizione personale è stato quindi trovato in possesso di circa 70 grammi di hashish e 1005 euro in banconote di vario taglio. L'uomo è stato arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Scritto da 
  • Giuseppe Piazza
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

REALI DI SAVOIA

Savoia, la salma della regina Elena torna in Italia

Le spoglie sono ora al Santuario di Vicoforte e presto potrebbero arrivare anche quelle del marito, re Vittorio Emanuele III

Da operaio a rubagalline fino a diventare un killer: ecco chi è 'Igor'

L'ex soldato è arrivato in Italia nel 2005, prima lavora poi inizia a delinquere

Roma,Movimenti per la Casa contro lo spettacolo di Beppe Grillo al Teatro Flaiano

Coniugi uccisi a Viterbo: fermato il figlio a Ventimiglia

I corpi delle vittime erano stati trovati avvolti nel cellophane dall'altra figlia della coppia

Arrestato Igor, l'assassino spietato di Budrio: era in Spagna

Era ricercato da mesi. Fermato dopo un conflitto a fuoco in cui ha ucciso tre persone