Mercoledì 20 Aprile 2016 - 22:15

Napoli, agguato nel quartiere Piscinola: ucciso pregiudicato

Il 30enne era noto per precedenti di spaccio

Agguato nel quartiere Piscinola: ucciso pregiudicato

Agguato mortale questa sera a Napoli. Colpito in maniera letale nel quartiere partenopeo di Piscinola è stato un 30enne pregiudicato con precedenti per droga. Sul caso indaga la polizia di Stato. Poche ore fa, invece, spari contro la caserma dei carabinieri di Secondigliano, sempre a Napoli. Una ventina di colpi sono stati esplosi nella notte. Le indagini sono in corso e i carabinieri stanno visionando le immagini delle telecamere di sorveglianza. "Non ci facciamo intimidire, l'azione di questa notte dimostra che la presenza dell'Arma sul territorio è incisiva e che le continue e martellanti operazioni di polizia giudiziaria danno fortemente fastidio e continueranno in maniera sempre più marcata", ha affermato il generale Antonio De Vita, comandante provinciale dei carabinieri di Napoli.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Il Presidente della Repubblica in visita a Caserta

Reggia Caserta: crolla intonaco del '700 nella 'stanza delle dame'

L'i9ncidente avvenuto nella notte: nessun ferito. Percorso modificato per i visitatori

Napoli, duro colpo al clan Lo Russo: 43 persone arrestate

Blitz contro il traffico di droga. Sequestrato anche l'arsenale del gruppo criminale

Scampia, gli ultimi giorni delle Vele tra degrado, amianto e speranza

Una storia tormentata: un progetto di architettura sociale fallito per tanti motivi. La malavita, lo sgombero e, ora, le occupazioni abusive. Il rischio ambientale e il progetto per abbatterle. Una (su sette) resterà in piedi per ospitare l'Università

Napoli, appalti truccati al Cardarelli: nuovo arresto per Alfredo Romeo

Ai domiciliari anche il manager dell'ospedale partenopeo Ciro Verdoliva