Giovedì 25 Maggio 2017 - 18:15

Napoli, agguato in tabaccheria a Giugliano: uccisi padre e figlio

Sul posto i carabinieri della compagnia locale e la polizia

Napoli, agguato in tabaccheria a Giugliano: uccisi padre e figlio

Duplice omicidio nel napoletano, a Giugliano. Le vittime, padre e figlio, sono state freddate a colpi d'arma da fuoco in una tabaccheria di corso Campano. Sul posto i carabinieri della compagnia di Giugliano e la polizia.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Sommozzatori in azione

Ischia, maestro sub avrebbe tentato di salvare Lara

Antonio e Lara si erano immersi insieme per visitare una grotta in località Secca delle Formiche, ma non sono più tornati.

Ischia, sub muore nella Secca delle Formiche: dispersa donna

Ischia, sub e allieva morti: ritrovato il corpo della 13enne

Dalle prime ricostruzioni, sembra che i due si siano introdotti in una cavità senza riuscire ad uscirne

Catania, muore travolto da un'onda il medico siciliano sopravvissuto agli jihadisti

Salerno, 51enne annega per salvare le figlie in mare

Angelo si è tuffato per recuperare le bimbe che si erano allontanate sui materassini

Camorra, trovati resti di un cadavere sotterrato a Napoli

Il ritrovamento in un appezzamento di terreno nel quartiere Pianura