Sabato 01 Luglio 2017 - 21:30

Napoli, 15enne ferito per errore da colpo arma da fuoco

L'obiettivo dell'agguato era un ex collaboratore di giustizia

Napoli, giovane ferito per errore a Piscinola

Un quindicenne è stato ferito da un colpo d'arma da fuoco a Piscinola, periferia di Napoli. Il giovane è stato colpito intorno alle 19.30 alla natica mentre si giocava a calcio con alcuni suoi amici in piazza Tafuri, a poca distanza dalla fermata della metropolitana di Piscinola. Soccorso, è stato portato all'ospedale San Giovanni Bosco: le sue condizioni non sono gravi. Sul posto i carabinieri del comando Chiaiano Marianella. A quanto si apprende, è stato ferito urante un agguato che aveva come obiettivo un ex collaboratore di giustizia.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Manifestazione "no al debito ingiusto" a Napoli

Sottomarino Usa usato in Siria era a Napoli. De Magistris: "Mai più"

Il sindaco: "La nostra è una città denuclearizzata"

Continuano le operazioni di spegnimento dell'incendio all'azienda Rykem di San Donato

Napoli, picchia la compagna incinta: lei perde il bambino

Il 44enne è accusato di maltrattamenti in famiglia e procurato aborto

Napoli, Arturo accoltellato da baby gang: preso un altro 15enne

Il 17enne era stato aggredito in via Foria il 18 dicembre scorso

Terzigno, donna uccisa davanti alla scuola elementare

Terzigno, si è suicidato il marito di Immacolata Villani, uccisa davanti a scuola

Pasquale Vitiello si sarebbe sparato un colpo di pistola con la stessa arma usata per l'omicidio della moglie