Giovedì 03 Marzo 2016 - 18:30

Mutui, modifiche a decreto: Casa passa a banche dopo 18 mesi

Pignoramento e vendita possibili solo dopo 18 rate del mutuo non pagate, e non 7 come inizialmente previsto

Mutui, modifiche a decreto: Casa passa a banche dopo 18 mesi

Dietrofront del governo dopo le proteste delle opposizioni, M5S in testa, e delle associazioni di consumatori. La casa può essere pignorata e poi venduta dalla banca dopo 18 rate del mutuo non pagate, e non 7 come inizialmente previsto. Inoltre la valutazione deve essere effettuata da un perito nominato dal tribunale e affiancato da un esperto di fiducia del mutuatario. Lo prevede, secondo quanto ha spiegato nel corso di una conferenza stampa a Montecitorio Ettore Rosato, capogruppo dei dem alla Camera, il nuovo parere delle commissioni Finanze di Camera e Senato al recepimento della direttiva europea sul credito, redatto dal Pd e sul quale c’è l’ok del governo. “La clausola di inadempimento sui 18 mesi, e non 7 come ipotizzato in precedenza, sarà facoltativa e non si applica ai contratti in essere", ha spiegato Rosato. Il parere sarà dato martedì dalle commissioni parlamentari, "5 stelle permettendo”. "Le modifiche al decreto sono già concordate con il governo e verranno recepite", ha assicurato il capogruppo dem, "stiamo parlando dei futuri mutui e non di quelli esistenti né di quelli in surroga". Secondo Rosato "i reali contenuti di questo provvedimento sono a vantaggio dei consumatori". "Non basta! 18 rate invece di 7 rate prima che le banche si portino via la casa non sono sufficienti, specie in un momento di disoccupazione e di crisi come questo. Quello che va lasciato è il filtro del giudice, per evitare che il consumatore sia in balia delle banche", è la replica dell'Unione nazionale consumatori.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Continua la visita di Silvio Berlusconi in Molise

Berlusconi: "Gente pensa M5s sia pericoloso come Hitler per ebrei"

Il nuovo affondo del leader Forza Italia contro i pentastellati. La figlia Marina contro Di Battista: "Mio padre è un esempio"

Il Presidente Mattarella riceve Roberto Fico nell'ambito delle Consultazioni

Consultazioni, nuovi incontri per Fico: giovedì prima Pd, poi M5s

Il presidente della Camera vedrà le due delegazioni per la formazione del nuovo governo

Quirinale - Consultazioni

Napolitano, sui social si augura sua morte. Lo difendono Pd e pure Storace

Dopo il malore e l'intervento al cuore dell'ex capo dello Stato, gli haters scatenati: da chi scrive "godo" a chi spera nella "liberazione"