Domenica 15 Maggio 2016 - 08:30

Musica, trionfo dell'Ucraina a Eurovision

Vince Jamala con brano 'anti-russo'

Jamala

Stoccolma (Svezia), 15 mag. (LaPresse/EFE) - La 61ma edizione di Eurovision Song Contest è stata vinta da Jamala, cantante dell'Ucraina Jamala. Medaglia d'argento per l'Australia, bronzo per la Russia. Al 16esimo posto Francesca Michelin, che ha partecipato al posto degli Stadio, vincitori del Festival di Sanremo, ma che hanno rinunciato al concorso musicale europeo. Il brano di Jamala, "1944", è decisamente anti-russo e affronta il tema di una tragedia che ha coinvolto anche la nonna della cantante 35enne: le deportazioni di massa, ordinate da Stalin, dei tatari di Crimea, la penisola annessa dalla Russia nel 2014 dopo l'inizio della crisi politica in Ucraina, con la conseguenza di un lungo braccio di ferro tra Mosca e l'Occidente.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Concerto di Jovanotti nel temporary store allestito in Piazza Gae Aulenti a Milano

Jovanotti e il calcio: "Quale squadra tifo? Sono 'tottiano'"

Il cantante ha ammesso di aver pianto il giorno in cui Francesco Totti ha lasciato il calcio

Festa Bye-bye Bagaglino

È morto il cantante Lando Fiorini: aveva 79 anni

Ultimo interprete della canzone romana, si è spento a Roma

Parigi, l'ultimo omaggio al cantante Johnny Hallyday

L'ultimo saluto a Johnny Hallyday: migliaia sugli Champs Elysées per l''Elvis francese'

La bara bianca del cantante portata in corteo dall'Arco di trionfo a Place de la Concorde

X factor - Live con gli inediti dei concorrenti

X Factor, fuori dalla finale i Ros: gli Higlander di questa edizione

In finale arrivano Enrico Nigiotti, i Maneskin, Lorenzo Licitra e Samuel Storm