Lunedì 17 Aprile 2017 - 15:45

Murray in vetta davanti a Djokovic nel ranking Atp, Fognini 29°

Kei Nishikori risale al quinto posto scavalcando Milos Raonic e Rafael Nadal, ora settimo

Murray in vetta davanti a Djokovic nel ranking Atp, Fognini 29°

Andy Murray resta saldamente al comando del ranking Atp davanti a Novak Djokovic, secondo a 3695 punti di distacco, e Stan Wawrinka, terzo. Una sola variazione nella classifica settimanale nella top 10: Kei Nishikori risale al quinto posto scavalcando Milos Raonic e Rafael Nadal, ora settimo. Per quanto riguarda gli italiani Fabio Fognini si conferma il numero uno azzurro nonostante un passo indietro al 29° posto. Stabile invece Paolo Lorenzi in 37/a posizione. Scivola indietro di un gradino anche Andreas Seppi, ora 75°.

Questa la top 10 del ranking Atp. 1. Andy Murray (Gbr) 11.600 punti; 2. Novak Djokovic (Srb) 7.905; 3. Stan Wawrinka (Svi) 5.605; 4. Roger Federer (Svi) 5.125; 5.  Kei Nishikori (Jpn) 4.310; 6. Milos Raonic (Can) 4.165; 7. Rafael Nadal (Spa) 3.735; 8. Marin Cilic (Cro) 3.385; 9. Dominic Thiem (Aut) 3.385; 10. Jo-Wilfried Tsonga (Fra) 2.905.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Tennis, Kevin Anderson vs Novak Djokovic - Finale maschile del torneo di Wimbledon

Il ritorno di Djokovic: il Joker cala poker a Wimbledon. Anderson ko in tre set

Il serbo ha portato a casa il 13° Slam di una carriera su 22 finali disputate nei quattro appuntamenti più importanti del circuito

TENNIS-GBR-WIMBLEDON

Il marito di Serena Williams rivela: "Temuto potesse morire dopo il parto"

Il racconto di Alexis Ohanian: "Ho baciato mia moglie prima di un intervento chirurgico e nessuno di noi sapeva se sarebbe tornata"

Tennis Wimbledon, Serena Williams vs Angelique Kerber -Finale femminilie

Tennis, Kerber vince Wimbledon: Williams seconda a 10 mesi dal parto

Djokovic batte Nadal ko 10-8 al 5° set e, dopo 15 mesi di sofferenza, torna alla finale di uno Slam

Wimbledon, Anderson in finale: vince maratona di 6 ore con Isner

Il sudafricano esce trionfatore dalla semifinale più lunga della storia del torneo