Martedì 14 Marzo 2017 - 19:45

Muriel: Samp ha creduto in me quando mi davano per finito

"L'Italia è diventata la mia seconda nazione, è un paese a cui devo tutto"

Muriel: Grato a Samp, ha creduto in me quando mi davano per finito

"Ha creduto in me in un momento difficilissimo della mia carriera, quando tutti mi davano per finito. Mi ha permesso di crescere ancora, ho solo parole di ringraziamento per la società e i tifosi, mi hanno cambiato la vita in quel momento". In una lunga intervista concessa a Samp Tv, Luis Muriel si racconta soffermandosi in particolare sul suo trasferimento in Liguria. "Quando sono arrivato ho ritrovato il mare - ha proseguito il colombiano - La gente calda e una tifoseria bellissima. E' un periodo molto molto bello".

 Muriel comunque è molto legato all'Italia. "E' diventata la mia seconda nazione - ha sottolineato - E' un paese a cui devo tutto, mi ha permesso di giocare a calcio ad alti livelli, di farmi conoscere a livello mondiale e diventare un calciatore. Poi ho vissuto in belle città". A cominciare dagli esordi a Lecce. "E' stato un periodo bellissimo  - ha ricordato l'attaccante blucerchiato - Una città molto bella con gente simile ai colombiani, mi hanno fatto sentire a casa. Il cambio a Udine è stato un po' duro, trovare quel freddo e la gente un po' chiusa non è stato facile, ma la città è molto tranquilla. Ti permette di fare il calciatore a 360° senza disturbi. Poi finalmente sono arrivato a Genova", ha concluso Muriel.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Napoli - Roma

Sampdoria, Sabatini è il nuovo responsabile dell'area tecnica

Ricoprirà il ruolo a partire dall'inizio di luglio

Spal - Sampdoria

Spal, salvezza sul campo. Battuta (3-1) la Sampdoria

Doppietta di Antenucci (il primo su rigore) e gol di Grassi. La Samp in 10 dal primo tempo (espulso Caprari) ha segnato con Kownacki

Sampdoria - Napoli

Napoli, vittoria inutile con la Samp. Cori razzisti, gara sospesa

Milik e Albiol confezionano il 2-0 a Genova sotto la pioggia. La Sud si lascia andare a canti inqualificabili. Gavilucci sospende la partita. Deve intervenire Ferrero

Sassuolo - Sampdoria

Serie A, Politano stende la Samp: Sassuolo vince 1-0 ed è salvo

La squadra di Iachini, al termine di una stagione travagliata, riesce a non retrocedere con due giornate di anticipo