Domenica 24 Aprile 2016 - 15:15

Muore sul palco il re della rumba congolese Papa Wemba

Un malore ad Abidjan, inutili i soccorsi

Papa Wemba

Il noto cantante congolese Papa Wemba è morto durante un concerto ad Abidjan, in Costa d'Avorio. E' accaduto, riportano i media locali, durante l'Urban Music Festival di Anoumabo, per ragioni ancora sconosciute. L'ipotesi sollevata dai media è che all'origine del decesso ci sia una malattia neurologica, per cui era già stato ricoverato a febbraio a Parigi e che lo aveva costretto a cancellare diversi concerti. Conosciuto come il re della rumba congolese, Papa Wemba era uno dei grandi nomi del festival.

Nato nel 1949, il musicista si chiamava all'anagrafe Jules Shungu Wembadio Pene Kikumba. La sua fama era iniziata quando a vent'anni era entrato a far parte della band congolese Zaiko Langa Langa, insieme con altri noti artisti della Repubblica Democratica del Congo. Nel 1977 Wemba e altri membri della band avevano creato una nuova formazione musicale, Viva La Musica, che li aveva condotti alla notorietà internazionale e al successo in Europa, America e Asia.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Nuove date per lo Sfera Ebbasta RockStar Summer Tour

Il rapper aggiunge dei live tra luglio e settembre

Esce il primo giugno l'album di Briga 'Che cosa ci siamo fatti'

Un nuovo progetto discografico con undici brani inediti e una ghost track

Israele vince l'Eurovision 2018 con Netta, quinti Meta e Moro

La 25enne trionfa con la sua performance sulle note di 'Toy, ispirata a #MeToo. E' la quarta vittoria per il Paese

La Dark Polo Gang è 'British': il momento del cambiamento

Questo il titolo del primo singolo con la Universal. Ormai non sono più dei 'pischelletti'