Giovedì 29 Settembre 2016 - 18:00

Muore a 170 km/h sull'A1 girando un video: l'appello della madre

Ana ha perso la vita a soli 25 anni sull'autostrada a Bologna

Muore a 170 km/h sull'A1 girando un video: l'appello della madre

"Voglio fare un grande appello a tutti i genitori: parlate con i vostri ragazzi. Ditegli di non usare in auto il telefonino. Non si può morire così, per un semplice video". A 'La vita in diretta' su Rai1 l'appello della madre di Ana, 25enne di origine romena morta dopo essersi schiantata con la sua auto su un tratto dell'A1 mentre viaggiava alla velocità di 170 km/h e filmava la scena con il suo smartphone. La giovane, di origini romene, ha urtato un new jersey con la sua auto all'altezza di Calcara di Crespellano a Bologna e il veicolo si è ribaltato più volte.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Appello del Papa: L'Europa si riscopra comunità solidale di popoli e di persone

Appello del Papa: L'Europa si riscopra comunità solidale di popoli e di persone

"Non si può gestire la crisi migratoria come problema numerico, economico o di sicurezza" ha sottolineato Francesco

Condannato a 30 ann Fabio Di Lello: uccise l'uomo che investì la moglie

Vasto, 30 anni a Fabio Di Lello: uccise uomo che investì la moglie

L'omicidio lo scorso primo febbraio, la procura di Lanciano aveva chiesto l'ergastolo: il 34enne resta in carcere

Roma, processo matrimonio Lollobrigida: assolto 'falso' marito

Processo su nozze Lollobrigida: assolto 'falso' marito

A denunciarlo l'attrice, che si era detta vittima di una truffa

Terrorismo, Minniti firma espulsione per tunisino estremista

Terrorismo, firmata espulsione per tunisino estremista

L'uomo era stato arrestato per propaganda jihadista sul web