Giovedì 29 Settembre 2016 - 18:00

Muore a 170 km/h sull'A1 girando un video: l'appello della madre

Ana ha perso la vita a soli 25 anni sull'autostrada a Bologna

Muore a 170 km/h sull'A1 girando un video: l'appello della madre

"Voglio fare un grande appello a tutti i genitori: parlate con i vostri ragazzi. Ditegli di non usare in auto il telefonino. Non si può morire così, per un semplice video". A 'La vita in diretta' su Rai1 l'appello della madre di Ana, 25enne di origine romena morta dopo essersi schiantata con la sua auto su un tratto dell'A1 mentre viaggiava alla velocità di 170 km/h e filmava la scena con il suo smartphone. La giovane, di origini romene, ha urtato un new jersey con la sua auto all'altezza di Calcara di Crespellano a Bologna e il veicolo si è ribaltato più volte.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Siracusa, tredicenne va in piscina e poi scompare. Appello dei genitori su Facebook

Siracusa, tredicenne va in piscina e poi scompare. Appello dei genitori su Facebook

La ragazza è stata vista l'ultima volta in zona Cittadella dello sport: indossava una maglietta blu e dei jeans

Mafia, rapito davanti alla figlia e ucciso 17 anni fa: 4 arresti

Mafia, rapito davanti alla figlia e ucciso 17 anni fa: 4 arrestati

Sono ritenuti responsabili dell'omicidio di Giampiero Tocco

Catania, buco da 14 milioni all'Istituto musicale Bellini: 23 arresti

Catania, buco da 14 milioni all'Istituto Bellini: 23 arresti

I fermati sono accusati di peculato continuato, ricettazione, riciclaggio e associazione a delinquere

Milano, arresto trafficanti droga

Palermo, operazione anti-droga: 13 arresti

Gli indagati sono accusati di spaccio di stupefacenti