Giovedì 15 Dicembre 2016 - 14:30

Mps, via libera all'aumento da 5 miliardi entro fine 2016

Il prezzo massimo di sottoscrizione è stato confermato a 24,9 euro per azione

Mps, via libera all'aumento da 5 miliardi entro fine 2016

Il cda di Mps ha deliberato di procedere con l'aumento di capitale da 5 miliardi di euro. Secondo quanto annunciato in una nota, l'aumento dovrà essere sottoscritto entro il termine massimo del 31 dicembre 2016.

Il prezzo massimo di sottoscrizione è stato confermato a 24,9 euro per azione, mentre il prezzo minimo tecnico sarà di 1 euro. L'ammontare esatto dell'aumento sarà definito una volta noti i risultati dell'offerta di conversione delle obbligazioni subordinate, che fanno parte del pacchetto di 5 miliardi di aumento. Un controvalore almeno pari al 35% dell'aumento sarà destinato a una offerta in Italia al pubblico indistinto, di cui almeno il 30% riservato in prelazione agli attuali soci. Il 65% dell'aumento sarà invece destinato a un collocamento istituzionale riservato ad investitori qualificati in Italia e ad investitori istituzionali esteri.

L'avvio dell'offerta retail relativa all'aumento di Mps, così come la proroga dei termini dell'esercizio di conversione dei bond subordinati in azioni, "rimangono subordinate all'ottenimento dei necessari provvedimenti autorizzativi da parte di Consob".

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Salone dell'automobile di Ginevra -  Presentazione nuova Jeep

Chi è Mike Manley, l'uomo del successo di Jeep guiderà Fca

Il manager inglese è il nuovo amministratore delegato di Fiat Chrysler Automobiles al posto di Marchionne

Formula 1 GP Monza - sabato pre gara: Marchionne ai box

F1, Ferrari di Marchionne: da arrivo Vettel a lotta con Liberty

In carica dal 2014 ora l'addio alla presidenza alla vigilia del Gran Premio di Germania

Dall'Eni alla presidenza del Milan: chi è Paolo Scaroni

Non solo aziende di Stato: grande tifoso rossonero, è di lunga data anche il suo legame con il mondo del calcio

Salone dell'automobile di Ginevra 2018 - Stand Ferrari

Ferrari, chi è il nuovo amministratore delegato Louis Camilleri

Attuale presidente del board di Philip Morris International, ha 63 anni, conosce quattro lingue e ha un patrimonio stimato in 150 milioni di sterline