Lunedì 24 Ottobre 2016 - 09:15

Mps, al cda il piano Morelli. Frenata sul progetto Passera

Tensioni su ipotesi di 'due diligence' svolta da fondi anglo-americani

Mps, al cda il piano Morelli. Frenata sul progetto Passera

Al termine di un vertice svoltosi in Mediobanca alla vigilia del cda di Mps di oggi, in merito alla proposta avanzata dall'ex ministro e ad di Intesa Sanpaolo, Corrado Passera, stando a quanto riporta La Stampa ci sarebbero tensioni crescenti sulla sua richiesta di far svolgere una due diligence su Mps ai fondi anglo-americani che ha coinvolto. La triangolazione tra Passera, i vertici della banca e Jp Morgan non avrebbe sortito risultati apprezzabili, tanto che ci sarebbe stato un nuovo stop alla trattativa. Sicuramente il consiglio di oggi convocherà l'assemblea per nominare il nuovo presidente al posto del dimissionario Massimo Tononi, la data più probabile resta quella del 24 novembre. Il board dovrà approvare anche le strategie per il prossimo triennio e il piano di ricapitalizzazione. L'aumento di capitale sul mercato dovrebbe invece partire subito dopo il referendum costituzionale del 4 dicembre.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

CHINA-EU-SUMMIT-DIPLOMACY

Dazi, summit Ue-Cina a Pechino: "Evitare conflitti, Wto da riformare"

Il governo cinese, intanto, ricorre all'Organizzazione mondiale del commercio contro la minaccia di tariffe pari a 200 miliardi avanzata dagli Stati Uniti

Presentazione del XVI Rapporto annuale dell’INPS

Dl dignità, governo contro Boeri. Lui ribatte: "I dati non si fanno intimidire"

Il ministro del Lavoro si era scagliato contro le lobby che avrebbero modificato la relazione tecnica sul decreto

FILES-GERMANY-AUTOMOBILE-OPEL

Dieselgate, si indaga su Opel in Germania

Non si spegne il caso dei motori truccati per falsare i dati sulle emissioni dei diesel, che ha coinvolto Volkswagen

Imprese schiacciate dalla burocrazia: al Sud fino a 15 anni per iter fallimento

L'allarme di Unimpresa: "La lentezza della giustizia civile ha un peso enorme nell'andamento del nostro Pil"