Lunedì 19 Giugno 2017 - 11:00

Mourinho allenatore più pagato d'Europa, tre italiani in top ten

Oltre ad Ancelotti, che si piazza al secondo posto, entrano in classifica anche Allegri e Conte

Mourinho allenatore più pagato d'Europa, tre italiani in top ten

È Josè Mourinho il 'paperone' tra gli allenatori del calcio europeo. Il manager del Manchester United guadagna 16 milioni di euro dal contratto con il club, a cui vanno aggiunti 28 milioni di introiti per l'attività di uomo-immagine per marchi come Heineken, Ea Sports, Adidas, Jaguar. Guadagni stellari anche per l'allenatore del Liverpool Jurgen Klopp, che agli 8 milioni di euro annui incassati dai Reds somma i contratti di sponsorizzazone con Puma, Bet Victor, Oper e Warsteiner.

Sul podio della classifica dei mister più pagati nel vecchio continente, stilata da 'Calcio e Finanza' e riportata da L'Economia de Il Corriere della Sera, dietro a Mourinho si trova Carlo Ancelotti (15 milioni di euro all'anno dal Bayern Monaco) e al terzo posto Pep Guardiola (14 milioni per sedere sulla panchina del Manchester City). Seguono con 12 milioni Diego Simeone (Atletico Madrid), con 9 milioni Arsene Wenger (Arsenal) e con 8 milioni Jurgen Klopp (Liverpool) e Zinedine Zidane (Real Madrid). Altri due italiani entrano nella top ten: si tratta di Massimiliano Allegri, che riceve 7,5 milioni all'anno dalla Juventus, così come Antonio Conte del Chelsea. Decimo posto per Ronald Koeman, allenatore dell'Everton, con 7 milioni di euro all'anno.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

(SP)ITALY-MILAN-FOOTBALL-FIFA WORLD CUP QUALIFIER-ITALY VS SWEDEN

Nazionale, Ventura: "Profondo dispiacere, ma le sconfitte non hanno una sola verità"

L'ex ct azzurro parla per la prima volta dopo l'esonero: "Il mio successore riporti l'Italia in alto"

La Nazionale e gli scenari futuri: all'Italia che verrà serve ancora Buffon

Un nuovo capitolo a Coverciano per il portierone? Magari non subito, ma l'ipotesi inizia a farsi strada dopo il caos post Svezia

Nazionale, si punta su Ancelotti: Carletto il sogno per dopo-Ventura

E' l'ex tecnico del Bayern il candidato numero uno per la rinascita. Ma la strada per accalappiarsi un big come lui non è affatto in discesa

FIGC, consiglio federale dopo l'eliminiazione dell'Italia ai prossimi mondiali di Russia

Vertice Figc, Tavecchio resiste: "Non me ne vado". Ventura esonerato: non è più il Ct

Il presidente non molla facendosi scudo del programma da portare avanti. Per il nuovo allenatore si fa il nome di Ancelotti. Damiano Tommasi (Aic) lascia il Consiglio: "Non vogliono cambiare". Tavecchio "Pensiamo a nomi importanti"