Mercoledì 07 Settembre 2016 - 23:00

Motori, F1 acquistata da Liberty Media per 4,4 mld dollari

Il gruppo controllato da John Malone assumerà subito una quota del 18,7 per cento e il resto nel 2017

Motori, media: F1 acquistata da Liberty Media per 4,4 mld dollari

La Formula 1 cambia padrone. Il 'Circus' è stato acquistato dalla Liberty Media per 4,4 miliardi di dollari. Lo rendono noto i media Usa. Il gruppo statunitense controllato da John Malone assumerà subito una quota del 18,7 per cento e il resto nel 2017, quando si completerà l'affare. Chase Carey, vice presidente esecutivo della 21st Century Fox, sarà nominato presidente della Formula 1. Bernie Ecclestone, l'attuale amministratore delegato, manterrà comunque la sua posizione.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Offende Sato su Twitter dopo vittoria a Indianapolis: licenziato giornalista

Offende Sato su Twitter dopo vittoria a Indianapolis: licenziato giornalista

"Sono molto a disagio per il fatto che un pilota giapponese abbia vinto la 500 miglia durante il weekend del Memorial Day", aveva scritto Terry Frei

Max Biaggi si difende: Non sono un evasore né un farabutto

Max Biaggi si difende: Non sono un evasore né un farabutto

L'ex campione di motociclismo è accusato di evasione fiscale per circa 18 milioni di euro

Tony Cairoli ancora in testa al mondiale di motocross

Tony Cairoli ancora in testa al mondiale di motocross

Fiat Professional, sponsor del giovane campione siciliano, lo affianca con un’anticipazione di prodotto: lo show vehicle Ducato 4x4

500 Miglia di Indianapolis: Alonso si ritira per rottura del motore

500 Miglia di Indianapolis: Alonso si ritira per rottura del motore

Bandiera bianca a 21 giri dalla fine, dopo essere stato anche al comando della gara