Venerdì 09 Settembre 2016 - 16:15

MotoGp San Marino, dietrofront medici: Iannone potrebbe correre

Spetterà al pilota di Vasto l'ultima decisione

Motogp San Marino, dietrofront medici: Iannone potrebbe correre

Contrariamente a quanto ipotizzato dai medici inizialmente, Andrea Iannone potrebbe correre il Gran Premio di San Marino. La frattura alla terza vertebra toracica riportata questa mattina dal pilota della Ducati, vittima di una brutta caduta durante la prima sessione di prove libere, non impedirebbe di correre al pilota di Vasto, a cui spetterà l'ultima decisione.

"Sicuramente è una notizia positiva, ma con una frattura della vertebra bisogna stare molto cauti - ha dichiarato ai microfoni di Sky Sport il direttore sportivo della Ducati Paolo Ciabatti - La frattura è in una direzione che non interessa il midollo, secondo i medici è una questione di come riuscirà a dormire e come si sentirà domani. E' una decisione molto delicata, dobbiamo ancora parlarne con il pilota".

 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Immagine tratta dal profilo Twitter di Jos Verstappen

Gp Usa, il padre di Verstappen attacca Fia e Ferrari: "Che schifo"

Critiche pesanti sui social dopo la decisione di penalizzare il figlio Max a Austin

F1, Gp Usa ad Austin - La Gara

Gp Usa, Hamilton trionfa davanti a Vettel ma la festa è rimandata

La Mercedes dell'inglese vince la gara e il titolo costruttori. Dopo il tedesco della Ferrari si piazza uno straordinario Verstappen

F1, Gp Usa 2017: il sabato ad Austin

F1, Gp degli Usa, trionfa Hamilton su Vettel e Raikkonen

Ad Austin (Texas), l'inglese vince la gara e dà alla Mercedes il titolo costruttori. Terzo uno straordinario Verstappen (partito 16esimo) che viene penalizzato per un taglio di curva e deve lasciare il posto sul podio a Raikkonen. Ora Hamilton ha 66 punti di vantaggio in classifica

Motomondiale Aragon, il sabato in pista

MotoGp, Australia: Marquez vince e ipoteca Mondiale, Rossi secondo

Solo tredicesimo Andrea Dovizioso, su Ducati, scivolato ora a -33 punti da Marquez nella classifica generale