Sabato 19 Marzo 2016 - 11:30

Rossi rinnova con Yamaha fino al 2018: Qui mi sento a casa

Il campione di Tavullia: Mi sento super motivato nel continuare a guidare la mia YZR-M1 per ottenere i migliori risultati possibili

Rossi con la sua Yamaha

Valentino Rossi continuerà a correre con la Yamaha per altri due anni. Alla vigilia del primo Gran Premio della stagione in Qatar, la casa giapponese ha annunciato sul proprio sito di aver rinnovato il contratto con il campione di Tavullia fino al 2018.

"Sono molto soddisfatto di questa decisione perché e' sempre stato nei miei piani andare in pista fino a quando mi sarei sentito competitivo, divertendomi allo stesso tempo", ha commentato il Dottore. "Da quando sono tornato alla Yamaha nel 2013 mi sono sentito come se fossi tornato a casa e si e' visto nei risultati. Mi sono divertito alla grande con tutto il team, il loro supporto nei miei confronti non conosce limiti e voglio ringraziarli davvero per questo - ha spiegato - Mi sento super motivato nel continuare a guidare la mia YZR-M1 per ottenere i migliori risultati possibili, quest'anno e per le prossime due stagioni. E voglio anche dire un grosso grazie ai miei tifosi, che sono sempre al mio fianco ad ogni passo, rendendo le gare più speciali".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

MotoGP Aragon, Marquez in pole position

MotoGp, Aragon: Marquez in pole davanti a Vinales, Rossi 6°

Terza la Yamaha di Lorenzo e quarta la Ducati di Dovizioso

Marc Marquez il più veloce nella terza sessione di prove libere del Gran Premio d'Aragon, in Spagna

MotoGp, Aragon: Marquez il più veloce in terze libere, Rossi 9°

Il leader del mondiale ha preceduto Cal Crutchlow e Maverick Vinales

Fiat Professional è il nuovo sponsor del pilota Tony Cairoli

Fiat Professional è il nuovo sponsor del pilota Tony Cairoli

"Sono italiano e Fiat Professional rappresenta l'eccellenza italiana nel mondo del lavoro e del trasporto professionale" ha sottolineato il siciliano